La storia di Pippo Baudo in dieci incredibili video

0
Pippo Baudo

Oggi Pippo Baudo compie 84 anni. Per festeggiarlo, riproponiamo dieci video per ricordare alcuni dei momenti cult della sua carriera. La vera storia della televisione.

Nel primo video Pippo è protagonista di una gag irresistibile con Mike Bongiorno, Corrado e Alberto Lupo. La trasmissione è Teatro 10 del 1971

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Un’altra gag molto divertente vede Baudo presentatore di un quiz e Gino Bramieri suo concorrente. Il programma è Eccetera Eccetera del 1967

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Come dimenticare alcuni siparietti con Roberto Benigni? Ricordate ad esempio quella volta che si scambiarono i pantaloni?

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

E quella volta che sul palco di Sanremo Benigni allungò le mani verso Baudo, lì dove proprio non si potrebbe?

Benigni e il pisello di Pippo Baudo! – Sanremo 2002

Lo show di Roberto Benigni a Sanremo 2002. La vittima è "il pisello" di Pippo Baudo."Io, a dire il vero, sono stato il primo a mettere le mani lì. Anche prima della signora Ricciarelli!"#SanremoNostalgia

Pubblicato da Radio Verso – Spreaker Web Radio su Martedì 9 febbraio 2016

Indimenticabile è anche il bacio proibito fra Pippo e Luciana Littizzetto, il 7 gennaio del 2018, nello studio di Fabio Fazio

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Nel 1986 Baudo ospita Beppe Grillo a Fantastico. Una battuta del comico (ancora non politico) genovese sui socialisti fa clamore: Pippo congeda velocemente Grillo e poco dopo si dissocia pubblicamente mentre è al telefono con Celentano

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Il nome di Mario Appignani forse ai più non dice nulla. Ma se scriviamo “cavallo pazzo” siamo certi che la memoria si illumina. Il primo “attacco” avvenne a Venezia nel 1991

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Più clamorosa ancora fu la seconda irruzione, al Festival di Sanremo del 1992. Quella volta “cavallo pazzo” anticipò anche (sbagliando in pieno) il nome del vincitore

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Il 26 aprile 1990 Baudo è impegnato nella conduzione di Gran Premio: mentre canta insieme a Renato Zero e Franco Franchi, si prende una torta in faccia da una concorrente del programma

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Ed infine, come dimenticarlo, il salvataggio del “suicida” al Festival di Sanremo del 1995

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome