Mini Meets Music Contest dà spazio ai giovani talenti

0
Meet Music

Non è un periodo facile per chi sogna di vivere di musica. Niente grandi concerti, discoteche chiuse fino al 14 luglio, poche possibilità di suonare insieme e quindi crescere insieme. Tra le poche opportunità concrete c’è Mini Meets Music Contest, un concorso per  artisti tra i 18 e i 25 anni  legato a Meet Music a metà tra business musicale e divertimento, quest’anno online il 29 e 30 giugno 2020. Tra i partecipanti ai vari tavoli ci sono i Dj  Tommy Vee, Ralf, Albertino e tanti altri tra star del mixer e professionisti di grande livello. Le modalità per partecipare al contest sono elencate sul sito di Meet Music (al link disponibile qui sopra). È comunque davvero utile, ad ogni livello, partecipare a Meet Music, perché ogni relatore offre la sua esperienza per condividerla e da certi professionisti c’è davvero molto da imparare.

Ai vincitori del nuovo contest legato a Meet Music verrà offerto un corso base presso la Mat Academy, la realizzazione di una produzione discografica presso la struttura di Studio1, la pubblicazione della traccia realizzata su una delle nostre etichette Claps Records o DVS records e la stampa in vinile della suddetta registrazione.

Verrà quindi in qualche modo ridotta la distanza tra sogno e realtà, passando per formazione, registrazione dei propri brani e loro distribuzione, in digitale e su vinile.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Avatar
Giornalista & comunicatore (o viceversa), Lorenzo Tiezzi sta online più o meno tutto il giorno. Il sito della sua agenzia è www.lorenzotiezzi.it, il suo clubbing blog AllaDiscoteca.com. All'attività di comunicatore affianca quella di giornalista freelance. Scrive di tendenze, musica, nightlife, ovvero, riassumendo all’osso, di amenità. Fiorentino, classe ‘72, si è laureato in Dams Musica nel 1996. Prima di dedicarsi a giornalismo e comunicazione ha lavorato in tv come coautore e curatore (Tmc2, Mtv) e in teatro come direttore di palco. Appassionato di arte, vino e sport, nel novembre 2013 ha corso la sua prima maratona e punta tutto su un tempo improbabile (3h e 30’’).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome