Vasco Rossi, 2,5 milioni di spettatori per la “tempesta perfetta”

1
Vasco Rossi

Ha raccolto 2.555.000 spettatori lo speciale che ieri sera Rai1 ha dedicato a Vasco Rossi in occasione del terzo anniversario del concerto di Modena Park. Lo share della  “tempesta perfetta” è stato del 14,5% ed il programma è stato il più visto della serata.

Detto degli ascolti, resta da commentare il programma. Che è stato più o meno quello che ci si poteva aspettare da una (fluviale) prima serata di Rai1. Evidentemente in Italia trasmettere un concerto per quello che è non si può ed allora le canzoni le si devono interrompere con ospiti e commenti che spesso poco aggiungono, ma che in  compenso interrompono il flusso della musica. «Non si spezza un’emozione» recitava uno slogan di tanti anni fa, slogan che sembra tristemente dimenticato.

Anche l’intervista a Vasco tutto sommato ha aggiunto poco e dire che di curiosità da tirare fuori, sulla sua carriera, la sua storia personale e sul concerto di Modena, ce ne sarebbero  a bizzeffe. La cena con Fellini, ad esempio, poteva essere un aneddoto nuovo, ma tutto è stato liquidato in due parole e chissà se mai ne sapremo di più.

Il concerto, come era facile immaginare, non è stato integrale. Dalla scaletta sono sparite Alibi, Ieri ho sgozzato mio figlio, Non mi va (una delle perle della serata, sarà contento il solo Giovanardi), Sono innocente ma… (salvo qualche breve frammento) e Un mondo migliore. Altre canzoni sono state inspiegabilmente “traslocate” in un posto non loro: Liberi… liberi è stata anticipata (ed anche di parecchio), mentre Siamo soli e I soliti sono state posticipate. Misteri. In ogni caso se volete (ri)leggere la scaletta completa cliccate qui: Vasco Rossi a Modena Park.

Al netto di tutte queste considerazione, la serata è stata ovviamente una bella occasione per rivedere le immagini di un concerto entrato nella storia. Se avete perso lo speciale, lo trovate già su RaiPlay.

Chiudiamo l’articolo con lo straordinario commento postato su Facebook da Stef Burns:

Bello il programma!
Fantastico Vasco!! 🔥❤️🎤
Kick ass band!
Awesome crew!!
Great Pepsy Romanoff !!

Ma RAI non piace gli assoli delle chitarre?
Boh. 🤔🎸😏

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

1 COMMENTO

  1. articolo Esatto!
    Chitarre ignorate, attori fuori luogo utili solo a se stessi.
    Zingaretti una imbarazzante forzatura.
    A mezzanotte ho spento, fortuna che ho il dvd originale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome