Tanto amore per Ermal Meta: abbraccio social dei fan

0
© Oriana Schiavone

L’annuncio del rinvio delle date live, ha portato un po’ di tristezza tra i fan di Ermal Meta, che aspettano con ansia il giorno in cui potranno tornare a cantare ed emozionarsi sotto ai suoi palchi in giro per l’Italia.

Ma come al solito, non si son persi d’animo e nel giro di poche ore hanno messo su una maratona social che li unisse idealmente da nord a sud attraverso video, foto e ricordi dei momenti passati in compagnia della musica del cantautore.

https://twitter.com/meta_moro/status/1278766699244924928

Dalle 9:30 del mattino, ininterrottamente per quasi dodici ore l’hashtag #ErmalMetaDay è stato tra i Trend Topics di twitter, pieno di ricordi degli ultimi quattro anni passati in compagnia del cantante di origini albanesi, che è stato abbracciato virtualmente dal proprio fandom a sottolineare una volta in più, se mai ce ne fosse bisogno, lo splendido legame che c’è tra il cantante e il suo pubblico.

Rappresentazione tangibile di quel mai solo che i fan amano urlargli addosso durante i concerti, la giornata del 3 luglio è stata un modo per sentirsi vicini nonostante le distanze fisiche e la consapevolezza che bisognerà aspettare ancora tanto tempo per poter tornare a vivere i concerti in serenità.

Lo stesso Ermal non si è voluto perdere la maratona social organizzata dal suo pubblico e ha ringraziato tutti con un tweet per la valanga di affetto che lo ha travolto in poche ore.

https://twitter.com/MetaErmal/status/1279347508263768064

La promessa era che il 2020 sarebbe passato in fretta ma, anche se l’attesa sarà un po’ più lunga per cause di forza maggiore, i passi dei suoi fan saranno sempre “ad un passo” da quelli di Ermal.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Cristina Scarasciullo
23 anni e una grande passione per la musica, in particolare per quella italiana. Scrivere è sempre stata una necessità fin da piccolissima, così dopo la maturità scientifica ha scelto di proseguire gli studi nell'ambito della comunicazione, per coltivare il sogno di diventare giornalista. Oltre alla musica ama lo sport, il cinema e i viaggi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome