Ginevra Di Marco, a Fiesole il suo omaggio a Sepúlveda

0
Ginevra Di Marco

È confermato per martedì 14 luglio 2020 alle 21:15, presso il Teatro Romano di Fiesole, il concerto-spettacolo Lucho e noi, un omaggio al grande Luis Sepúlveda da parte di Ginevra Di Marco, già protagonista nel 2017, insieme all’indimenticabile scrittore cileno scomparso lo scorso 16 aprile, del reading musicale Poesie Senza Patria, accompagnata da Francesco Magnelli e Andrea Salvadori. Una serata di note, poesie, racconti e letture per ricordare questo gigante della letteratura mondiale, grande viaggiatore e cittadino ancor prima che scrittore, che amava praticare l’esercizio del vivere con costante resistenza. L’evento assumerà un particolare rilevo anche per la partecipazione di ospiti quali Bruno Arpaia, scrittore e traduttore di letteratura spagnola e latinoamericana, l’attrice Gaia Nanni e la cantante Nada.

«Quel viaggio tra Cile, Argentina e Bolivia avrei voluto farlo anch’io. Zaino in spalla, alla ricerca di quella frontiera scomparsa che ognuno di noi ha dentro di sé. Un amore, una terra lontana, il luogo natio, una storia. Poi un giorno mi ha cercato per costruire insieme uno spettacolo di musica e poesia. Mi raccontò che le mie canzoni le aveva portate in Patagonia e le aveva fatte suonare sulle chiatte dei pescatori, lungo fiumi immensi.

La voce di Ginevra riempiva tutto, quella voce che amava e che sembrava  arrivare dalle viscere della terra. “Tu non sei una donna sei un vulcano!” esclamò una volta al termine di una canzone sorridendomi e aprendo le grandi braccia per accogliermi dentro di sé. Quel viaggio in Cile, Argentina e Patagonia non l’ho ancora fatto. Ma sapere di esserci stata in musica, accanto a lui, ispirando anche la sua scrittura è  un pensiero che cullerà e consolerà il mio cuore per lungo tempo ancora», queste le parole con le quali Ginevra Di Marco racconta del suo rapporto con Sepúlveda.

I biglietti per assistere a Lucho e noi, spettacolo inserito nell’ambito della 73.ma edizione della rassegna Estate Fiesolana, sono acquistabili su TICKETONE.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Chiara Rita Persico
Classe ’83, nerd orgogliosa e convinta, sono laureata con lode in ingegneria dei sogni rumorosi ed eccessivi, ma con specializzazione in realismologia e contatto col suolo. Scrivo di spettacolo da sempre, in italiano e in inglese, e da sempre cerco di capirne un po’ di più della vita e i suoi arzigogoli guardandola attraverso il prisma delle creazioni artistiche di chi ha uno straordinario talento nel raccontarla con sincerità, poesia e autentica passione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome