Lasciò l’ambiente musicale dopo un litigio con Vasco Rossi, oggi Marcello Pieri compie 55 anni

0
https://www.youtube.com/watch?v=MdCQAmcBomY

Il nome di Marcello Pieri, che oggi compie 55 anni, ai più giovani dirà poco o nulla. Chi ama la musica degli anni ’90, però, il suo nome lo ricorda benissimo. Marcello Pieri divenne popolare nel 1991 grazie alla canzone Se fai l’amore come cammini, con la quale partecipò al Festivalbar. Eccola:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Lo stesso anno pubblicò il disco Vengo a piedi con te, un album di pop tutt’altro che convenzionale, con spruzzate di blues e rock e testi freschi e mai banali. Se ne avete voglia ascoltate E se potesse parlare la luna e Se credi che davvero è tutto qui, per farvi un’idea.

«Farei attenzione ad un giovane che si chiama Marcello Pieri», dichiarò un po’ di tempo dopo Vasco Rossi, il quale evidentemente aveva capito che quel ragazzo aveva talento da vendere. Guardate i primi 90 secondi di questo video, tratto da una puntata del Roxy Bar di Red Ronnie:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Nel 1993 Marcello Pieri partecipò al Festival di Sanremo, nella sezione Novità, con la canzone Femmina. Non ebbe molta fortuna e fu eliminato dopo la prima serata. In compenso pubblicò un disco bellissimo, intitolato Un cocomero in discesa, che merita di essere riscoperto. Anche in questo caso vi consigliamo un paio di canzoni: Un modo ci sarà e Tu nell’universo. Lo stesso anno aprì i concerti di Bob Dylan a Milano e Pisa. Questa è Femmina:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Tutto lasciava presagire che Marcello Pieri sarebbe diventato una stella di prima grandezza della musica italiana. Insieme a Vasco Rossi, Pieri scrisse La canzone per conquistare le ragazze (firmata anche da Carlo Melandri e Franco De Lucia), traccia numero uno di L’amore è sempre in giro, disco pubblicato da Marcello nel 1997:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Un disco forse meno riuscito dei precedenti, all’interno del quale c’era però un piccolo gioiello come Il tempo.

Poi, per lungo tempo, di Marcello Pieri si persero le tracce. Fu lo stesso artista a spiegare (anche se solo parzialmente) i motivi di questa lunga assenza nel 2018 in un’intervista concessa al blog di Salvatore Cocculuto (cliccate qui) in occasione della pubblicazione del singolo Se cerchi un eroe… non sono io: «…con Vasco nacque La canzone per conquistare le ragazze da me registrata nel 1997. Poi con Vasco ebbi un feroce litigio che interruppe il nostro rapporto, da lì la mia decisione di lasciare l’ambiente musicale».

Non conosciamo ovviamente i motivi di questo litigio, che d’altronde nemmeno Pieri spiega. Il dispiacere per una storia interrotta sul più bello però è tanto, per chi amava la musica di Marcello. La speranza è che questo bravo artista possa recuperare il tempo perduto. Il suo ultimo singolo è uscito pochi mesi fa e si intitola Sino a quando non ti rivedrò:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome