Riviera International Film Festival 2020: sarà Claudia Gerini l’ospite della serata finale

0
Claudia Gerini
© Piergiorgio Pirrone - LaPresse

Sarà Claudia Gerini l’ospite d’eccezione dell’edizione 2020 del Riviera International Film Festival. L’attrice romana sarà presente alla serata dal vivo in programma il 29 agosto al Cinema Teatro Conchiglia di Sestri Levante (GE) per premiare il film e il documentario vincitori dell’edizione digitale del RIFF. Nella stessa serata la Gerini riceverà l’Icon Award del RIFF, premio che il festival consegna ogni anno ad un personaggio del cinema a coronamento dei suoi successi in campo artistico.

«Sono felice di essere presente al Riviera International Film Festival, segno di vitalità e passione per la settima arte a cui dedico la mia vita da 30 anni – spiega Claudia Gerini – Sono grata al pubblico e onorata di ricevere questo premio».

Nel frattempo prosegue con ottimi riscontri la visione dei film e dei documentari in concorso. Fino al 26 agosto sarà possibile visionare i film sul sito www.rivierafilm.org in lingua originale con sottotitoli in inglese e votare i preferiti. Per votare è sufficiente inviare un messaggio privato sulla pagina ufficiale Instagram del RIFF @rivierainternationalfilmfest con il titolo e un voto da 1 a 5 per ciascuno dei film o dei documentari in concorso.

I film in concorso sono Relativity (Germania) di Mariko Minoguchi, About That (Olanda) di Shady El-Hamus, Supernova (Polonia) di Bartosz Kruhlik, Isaac (Lituania) di Jurgis Matulevicius e Binti (Belgio) di Frederike Migom.
Questi invece i documentari in concorso: Barefoot: The Mark Baumer Story (USA) di Julie Sokolow, The Story Of Plastic (USA) di Deia Schlosberg, The Curse of Abundance (Ecuador) di Ewa Ewart, Strike! – Fighting for the Future (Italia) di Francesca Floris, Pietro Jellinek, Davide Petrosino e The Need to Grow (USA) di Rob Herring, Ryan Wirick.

Il film e il documentario vincitore del RIFF saranno proiettati il 29 agosto 2020 all’anfiteatro Teatro Conchiglia di Sestri Levante (con sottotitoli in italiano) e l’evento sarà aperto al pubblico: ingresso libero fino ad esaurimento posti e nel rispetto delle disposizioni sanitarie vigenti.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome