Fiorella Mannoia: guarda il video di “Chissà da dove arriva una canzone”

0
Fiorella Mannoia

È online dalle 14 di oggi il video di Chissà da dove arriva una canzone, il nuovo singolo di Fiorella Mannoia, uscito il 4 settembre, con testo e musica scritti per lei da Ultimo.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Il brano, presentato live per la prima volta nel corso dei Seat Music Awards (il 2 settembre) all’Arena di Verona, in diretta su Rai Uno, anticipa il nuovo progetto discografico della Mannoia.
«La musica, le canzoni…sono capaci di abbattere ogni barriera, anche quella generazionale — racconta Fiorella Mannoia — Le canzoni non hanno tempo e rimangono nel tempo per chi le vorrà ascoltare. Grazie a Ultimo per questo regalo».

Chissà da dove arriva una canzone – testo
Chissà da dove arriva una canzone
queste mie inutili parole
se vengono da dentro
oppure vengono scritte dal vento
chissà da dove arriva il mare
se parte qui o questo è già il finale
e come fanno le onde a mantenere
la stessa rabbia senza mai volare
io un’idea ce l’ho e penso si avvicini a te

E arriverà domani aria se il vento cercavi
come il mare per un marinaio
che lo aspetta calmo al suo risveglio
e chissà se poi la vita scorre
o siamo noi a darle un senso a volte
io non trovo più una spiegazione
ma forse è proprio dai tuoi occhi che arriva una canzone

Chissà da dove parte un mio pensiero
se da chi sono oppure da chi ero
ho chiesto a queste stelle un dono
farsi più avanti e superare il cielo
chissà quante domande ho fatto
senza far mai capire cosa ho detto
perché la vita è una commedia al buio
dove per ridere serve del trucco
e questa sera non voglio mentire
solo guardarmi dentro per cambiare
e chissà se questi giorni chiusi
avranno un prato per volare fuori
io non trovo mai una spiegazione
ma forse è proprio dai tuoi occhi che nasce una canzone

E arriverà domani aria se vento cercavi
come il mare per un marinaio
che lo aspetta calmo al suo risveglio
io non trovo mai una spiegazione
ma forse è proprio dai tuoi occhi che nasce una canzone

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome