“My Love Lockdown”, Sina affronta il tema della crescita nel suo primo EP

0
Sina
Foto di Giulia Bersani

È uscito oggi su tutte le piattaforme digitali My Love Lockdown (Midnight Sun), il primo EP di Sina, all’anagrafe Enrico Silanos, 25enne artista sardo, originario di Alghero.

Sina ha iniziato a farsi notare dagli addetti ai lavori lo scorso anno pubblicando diversi singoli ed all’inizio del 2020 si è trasferito a Milano per entrare nel roster di Island Records. Durante la quarantena è nato My Love Lockdown, lavoro che l’artista ha messo a disposizione dapprima su Instagram, accompagnato da visual realizzati da lui stesso, e successivamente su Telegram, raccogliendo migliaia di interazioni.

L’EP pubblicato oggi segna l’esordio ufficiale di Sina per Island Records e contiene undici tracce, caratterizzate da una grande attenzione per ogni lirica e ciascun beat. La raccolta rappresenta di fatto il racconto personale di Sina del lockdown. Il tema al centro di questo lavoro è la crescita, intesa come percorso per diventare adulti ed acquisire la consapevolezza necessaria per potersi trasformare. Lo stile si avvicina al cantautorato rap, ma non mancano brani più energici, con sonorità che si avvicinano alla trap.

Nell’album figurano diverse collaborazioni, da nomi più affermati come Mecna, Priestess e CoCo, a giovani promesse come Malakay e Yamba.

My Love Lockdown (Midnight Sun):

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome