Giovedì 24 settembre

0
Fabrizio De André

Il 24 settembre 1990, esattamente 30 anni fa, Fabrizio De André pubblicava Le nuvole, il suo penultimo disco di inediti. Reduce dall’enorme successo di Crêuza de mä, uscito sei anni prima, Le nuvole vede De André lavorare ancora insieme a Mauro Pagani, con collaborazioni anche di Massimo Bubola e Ivano Fossati. Il disco è diviso in due parti nettamente distinte. Il lato A si apre con Le nuvole (un recitativo di Lalla Pisano e Maria Mereu) e prosegue con Ottecento (brano che vede De André fare addirittura il verso al canto lirico), Don Raffaè (il brano forse più celebre del disco, cantato in napoletano) e La domenica delle salme (Targa Tenco alla migliore canzone nel 1991). Il lato B invece è interamente cantato in lingue non italiane: si apre con Mégu megún (in genovese) e poi prosegue con La nova gelosia (napoletano), ’Â çímma (genovese) e Monti di Mola (gallurese). Reduce da un silenzio discografico di sei anni, De André ne avrebbe poi fatti trascorrere altrettanti prima di pubblicare Anime salve.

Gli altri fatti del giorno:
1941: nasce la fotografa e cantante Linda Eastman, già moglie di Paul McCartney
1942: nasce il cantante Gerry Marsden
1969: nasce Shawn Crahan, batterista degli Slipknot
1971: nasce Enrico Matta, batterista dei Subsonica
1971: nasce Peter Salisbury, già batterista dei Verve
1978: nasce Leon Cave, musicista degli Status Quo
1980: nasce la cantante Anna Calvi
1990: i Megadeth pubblicano Rust in Peace
1990
: gli AC/DC pubblicano The Razors Edge
1991
: i Nirvana pubblicano Nevermind
1991
: i Red Hot Chili Peppers pubblicano Blood sugar sex magik
1992
: Biagio Antonacci pubblica Liberatemi
1999
: Ligabue pubblica Miss Mondo
2013
: Alessandra Amoroso pubblica Amore puro

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome