Negramaro, gli indizi sul nuovo album: “Con la stessa giacca e una pelle nuova addosso, si riparte!”

0
negramaro nuovo album
Foto da @negramaroOfficialPage

Sono ormai giorni che sui canali social dei Negramaro vengono postare foto di momenti in studio, “la stanza dei bottoni” e, tra le ultime, un incontro tra il frontman Giuliano Sangiorgi e il cantautore Ermal Meta.

Ebbene, che la band pugliese sia al lavoro per un nuovo progetto discografico non è più un segreto, ma ancora ha lasciato tanto da immaginare al suo pubblico.

Cosa aspettarsi da questo nuovo album? Ci saranno delle collaborazioni, magari proprio con Ermal Meta? Ma, soprattutto, quando uscirà? Sono solo alcune delle domande che in questi giorni i fan dei Negramaro, e non solo, si pongono.

View this post on Instagram

METAsorrisi @ermalmetamusic

A post shared by Giuliano Sangiorgi (@giulianosangiorgi_official) on

Curiosità suscitate anche da tutti gli eventi che si sono susseguiti in questi tre anni: dal 17 novembre 2017 quando è uscito Amore che torni, al tour negli stadi, al periodo in ospedale e alla guarigione del chitarrista Lele Spedicato, la nascita della piccola Stella, fino alle recenti vicende conseguenti all’emergenza sanitaria.

Cos’ha in mente la band? Qualche suggerimento arriva proprio da Giugliano Sangiorgi, in un post Instagram del 5 settembre: “Con la stessa giacca e una pelle nuova addosso, si riparte!” 

 In che senso “pelle nuova”? Una risposta arriva dopo due giorni con un nuovo post dalla famosa “stanza dei bottoni”: “Nuove melodie che si allineano come pianeti”.

Non solo, ad ogni post gli indizi sono sempre più precisi, anche a livello tecnico: “In pausa, tra un giro di orchestra e l’altro…”.

O ancora, e ci si chiede se possa essere un concept album: “Abbiamo una nuova storia da raccontare. Siete pronti?”

View this post on Instagram

Abbiamo una nuova storia da raccontare. Siete pronti?

A post shared by negramaroofficial (@negramaroofficial) on

Ma di una cosa possiamo essere certi: continuerà questo legame musicale, che dura da be 20 anni! Restiamo connessi!

View this post on Instagram

Cercando connessioni musicali!

A post shared by negramaroofficial (@negramaroofficial) on

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Irma Ciccarelli
Classe 93, anno in cui David Bowie pubblica Black Tie White Nois. Campana di nascita, adottata dalla toscana Cortona (sì, la stessa di Jovanotti), da qualche anno vivo a Milano, di cui mi sono innamorata il 29 giugno del 2013. Perché ricordo la data? Perché a San Siro c’erano i Bon Jovi a infiammare il palco, ed io ero lì a sognare di intervistare la band. Ed eccomi qui: giornalista e studente di musicologia, il mio mantra è Long Live Rock, ma guai a chi disprezza i cantautori….e Beethoven (non il cane).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome