Stef Burns League: cinque concerti in Italia ad ottobre e nuovo singolo in arrivo

0
Stef Burns

La Stef Burns League, la band del chitarrista californiano Stef Burns, terrà cinque concerti in Italia nel mese di ottobre. Sul palco, insieme a Burns, saliranno gli inseparabili Juan van Emmerloot (batteria) e Paola Zadra (basso).

Queste le date:
15 ottobre, Parma – Campus Industry
16 ottobre, Cermenate (CO) – Black Horse
17 ottobre, Arco di Trento – California Climbing
20 ottobre, Bologna – Bravo Caffè
22 ottobre, Roma – Kill Joy

«Non vedo l’ora di tornare sui palchi con la mia band per suonare la mia musica – afferma Stef Burns, preannunciando anche l’uscita a breve di un nuovo progetto inedito – In scaletta ci saranno i brani del mio ultimo disco Roots & Wings e in anteprima il nuovo singolo, ma anche pezzi dei miei precedenti dischi e alcune cover di artisti che amiamo, e che anche il pubblico apprezzerà».

Stef Burns è conosciuto in Italia soprattutto per essere dal 1995 il chitarrista di Vasco Rossi. In carriera ha però lavorato in studio con numerosi artisti di fama mondiale ed è il chitarrista di Huey Lewis & the News.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome