Esce “Get It Back”, nuovo brano dei Pearl Jam

0

Esce domenica 11 ottobre su tutte le piattaforme streaming Get It Back, il nuovo brano dei Pearl Jam. Il singolo fa parte della compilation nata per beneficenza “Good Music to Aver the Collapse of American Democracy”, acquistabile il 2 ottobre per sole 24 ore.

Il ricavato del progetto andrà al Voting Rights Lab, organizzazione politicamente indipendente, che ha come obiettivo il lavoro di diffondere informazioni politiche e legislative per assicurare e difendere i diritti di voto degli americani.

Il lavoro contiene registrazioni mai pubblicate, rarità, remix e cover di artisti come i R.E.M., Hailey Williams, My Morning Jacket e altri.

La band, che ha all’attivo 30 anni di esibizioni live, e undici album in studio, è da sempre attiva politicamente. Nel 1992 ha ospitato il concerto gratuito “Drop in the Park”, a Seattle, che ha registrato migliaia di elettori.

Negli anni i Pearl Jam hanno suonato in innumerevoli concerti di beneficenza, sostenendo apertamente cause progressive e donando milioni di dollari ad organizzazioni no profit locali e globali, attraverso la loro Vitalogy Foundation.

Attualmente, la band sta collaborando con le principali organizzazioni nazionali tra cui People For The American Way, League of Conservation Voters e organizzazioni regionali selezionate come MakeThe Road Pennsylvania per promuovere il voto per posta.

A inizio anno la band ha pubblicato Gigaton, primo album in studio dopo Lightning Bolt, vincitore di un Grammy nel 2013.

Realizzare questo disco è stato un lungo viaggio. È stato emotivamente oscuro e confuso, alle volte, ma anche un cammino sperimentale ed esaltante verso la redenzione musicale. Collaborare con gli altri membri della band a Gigaton alla fine mi ha regalato grande amore, consapevolezza e coscienza di quanto sia necessaria la connessione tra le persone in questi tempi”, ha commentato Mike McCready.

Dopo il rinvio del tour europeo 2020, a causa dell’emergenza Covid, anche l’unica tappa italiana è slittata al prossimo anno.
Sabato 26 giugno 2021, all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, la band sarà protagonista in quello che è già uno dei live più attesi del prossimo anno.

I biglietti precedentemente acquistati per il concerto previsto per il 5 luglio 2020 restano validi per la nuova data.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome