I grandi artisti salgono in cattedra con il MOOC dell’Università Federico II di Napoli

0

Le conversazioni universitarie con Ligabue, Jovanotti, Dalla, Mango, Bennato, Britti, che il prof. Lello Savonardo, curatore del progetto, ha raccolto durante gli ultimi 15 anni, diventano materiale di un corso online universitario fruibile a tutti.

L’Università degli studi di Napoli Federico II propone infatti, per l’anno accademico alle porte (2020/2021), il primo Mooc (Massive Open Online Courses) in Italia sulla musica, intitolato “I linguaggi della creatività”.

Il corso, curato dal prof. Savonardo, è un progetto in cui le canzoni dei cantautori diventano spunto per approfondire i mutamenti sociali e culturali.

Il corso è disponibile online sulla piattaforma Federica Web Learning dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, e potrà essere usato da qualsiasi Ateneo, come materiale di un suo corso (sono già 4 i corsi che hanno deciso di inserirlo nel loro programma).

Il corso è fruibile anche dai fan e semplici curiosi interessati agli argomenti, che potranno assistere alle lezioni online gratuitamente, iscrivendosi al portale Federica Web Learning.

Linguaggi della creatività

 

Quella del Mooc è una possibilità particolarmente utile in questo periodo di didattica a distanza.
Gli artisti “saliti in cattedra” forniscono il proprio punto di vista su vari temi, come arte, musica, creatività, innovazione, giovani, mezzi di comunicazione di massa e media digitali.

Con Mango si parla del ruolo sociale della musica, mentre con Lucio Dalla, che definisce la creatività un’ “anomalia umana”, si discute del rapporto tra arte e società.

Il tema delle contaminazioni culturali e musicali è affrontato invece con Alex Britti, mentre spetta ad Edoardo Bennato approfondire la tematica del rock, pop music e industria culturale.

Si parla poi di giovani, identità e di “società dell’incertezza” con Ligabue, e per finire con Jovanotti, di rap e sottoculture giovanili.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome