Fabrice Pascal (Rockets) racconta la sua nuova vita: «Come un film, da Bowie a Yuri Gagarin»

0
fabrice pascal quagliotti parallel worlds nuovo album
@Stefano Vicini

Parallel Worlds è il titolo del primo album da solista di Fabrice Pascal Quagliotti, leader e tastierista dei Rockets, in uscita venerdì 23 ottobre. Nella versione in vinile, ci sono due speciali “Binaural Version” mixati dal compositore francese Frederick Rousseau. Oltre a Rousseau, in Parallel Worlds troviamo la collaborazione del dj milanese Axel Cooper per il brano Walk Away.

In occasione di questo progetto da solista, abbiamo intervistato Fabrice Pascal Quagliotti con cui abbiamo parlato non solo dell’album, ma anche di grandi artisti come David Bowie e dell’organizzazione dei prossimi live.

Ecco la nostra videointervista

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Irma Ciccarelli
Classe 93, anno in cui David Bowie pubblica Black Tie White Nois. Campana di nascita, adottata dalla toscana Cortona (sì, la stessa di Jovanotti), da qualche anno vivo a Milano, di cui mi sono innamorata il 29 giugno del 2013. Perché ricordo la data? Perché a San Siro c’erano i Bon Jovi a infiammare il palco, ed io ero lì a sognare di intervistare la band. Ed eccomi qui: giornalista e studente di musicologia, il mio mantra è Long Live Rock, ma guai a chi disprezza i cantautori….e Beethoven (non il cane).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome