Zucchero: a dicembre esce “D.O.C. Deluxe” con 6 nuovi brani, tra cui un duetto con Sting

0
foto di Daniele Barraco

Zucchero “Sugar” Fornaciari torna l’11 dicembre con D.O.C. Deluxe, un doppio CD contenente tutte le canzoni di D.O.C. (qui la nostra recensione dell’album) e 6 nuovi brani, tra cui il duetto speciale di Sting & Zucchero sulle note dell’inedito September.

Protagonisti recentemente di un video pubblicato a sorpresa per i fan, in cui i due artisti si sono esibiti in italiano sulle note di Fields of gold, Zucchero & Sting, legati da una profonda e grande stima reciproca a livello artistico, oltre che da una lunga e fraterna amicizia, tornano a collaborare insieme conSeptember, brano che sarà inserito anche nel disco Duets di Sting.

D.O.C. Deluxe sarà disponibile in formato doppio cd, in digitale e, in esclusiva per Amazon, in versione triplo vinile autografato (in edizione limitata). Il pre-order del disco sarà disponibile a breve al seguente link: https://pld.lnk.to/DOCDeluxe

Di seguito la tracklist di D.O.C. Deluxe:

CD1: Spirito nel buioSoul mamaCose che già sai (feat. Frida Sundemo), Testa o croceFreedomVittime del coolSarebbe questo il mondo, La canzone che se ne vaBadaboom (Bel Paese)Tempo al tempoNella tempestaMy Freedom (bonus track)Some day (bonus track) e Don’t let it be gone (bonus track).

CD2Succede, Facile, Non illudermi così, Wichita Lineman, Don’t Cry Angelina e September (Sting &Zucchero).

 In un periodo così sospeso e drammatico per il mondo intero, Zucchero si è fatto portavoce di importanti eventi di rilevanza nazionale e internazionale e ha inoltre devoluto al fondo “COVID 19 – Sosteniamo la musica” i proventi del suo ultimo singolo Soul Mama, estratto dal disco D.O.C.

Ha partecipato al live streaming mondiale One world: together at home, a sostegno dell’Organizzazione Mondiale della Sanità nella lotta al Covid-19, con una performance che ha ricevuto, tra gli altri, anche gli elogi del The Guardian, grazie alle lusinghiere parole del critico musicale Ben Beaumont-Thomas.
Si è fatto portavoce di un messaggio universale in occasione del 50° anniversario della Giornata Mondiale della terra, il 22 aprile, suonando per la prima volta davanti ad un Colosseo deserto, l’inedito Canto la vita, tratto da Let Your Love Be Known di Bono Vox, con il testo in italiano a firma di Zucchero e un featuring con Bono nell’inciso finale del brano.
E, ancora, ha preso parte alla manifestazione del Primo Maggio di Roma con un collegamento in diretta e un contributo musicale sulle note de La canzone che se ne va, estratto dal suo ultimo disco di inediti D.O.C. e ha inviato un messaggio di speranza, che ha fatto il giro del mondo, eseguendo in una magica e desolata Piazza San Marco il brano Amore adesso!, adattamento della canzone No Time For Love Like Now di Michael Stipe e Aaron Dessner, con testo in italiano a firma di Zucchero.

A causa dell’emergenza sanitaria e alla luce delle relative disposizioni governative in tema di salute pubblica, Zucchero tornerà live in anteprima esclusiva all’Arena di Verona, con i suoi 14 show previsti nei mesi di aprile e maggio 2021.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Andrea Giovannetti
Nato a Roma nel 1984, ma vivo a Venezia per lavoro. Musicista e cantante per passione e per diletto, completamente autodidatta, mi rilasso suonando la chitarra e la batteria. Nel tempo libero ascolto tanta musica e cerco di vedere quanti più concerti possibili, perchè sono convinto che la musica dal vivo abbia tutto un altro sapore. Mi piace viaggiare, e per dirla con le parole di Nietzsche (che dice? boh!): "Senza musica la vita sarebbe un errore".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome