31 ottobre 1993, muore Federico Fellini

0

“i nostri sogni sono la nostra vera vita. Le mie fantasie e ossessioni non solo sono la mia realtà, ma la materia stessa di cui sono fatti i miei film”

I detrattori di Fellini dicono che abbia realizzato sempre lo stesso film in mille salse, e la cosa divertente è che è pure vero, come peraltro ammesso candidamente dallo stesso Maestro riminese.

Nato nel 1920, mancato giurista, e buon fumettista (oltre che gli storyboard, riuscirà a farsi pubblicare molte vignette su La Domenica del Corriere), trascorsi da giornalista ma anche ottimo sceneggiatore (collabora con Rossellini per Roma città aperta e Paisà), esordisce alla regia nel 1950 con Luci del varietà, ma sono i film successivi a dargli fama in Italia, anche grazie alla valorizzazione di un attore che diventerà popolarissimo, ovvero Alberto Sordi, che dirige ne Lo sceicco bianco (1952)  e I vitelloni (1953).

Da lì il decollo internazionale, con 4 film di successo mondiale: La strada (1954, nel quale lavora per la prima volta con Giulietta Masina, la compagna di una vita), Le notti Di Cabiria (1957), La dolce vita (1960, forse il film italiano più noto ed iconico di tutti i tempi), 8 e mezzo (1963). E, naturalmente, non possiamo non citare Amarcord (1973), emblematica autobiografia a metà tra il ricordo e il sogno, marchio di fabbrica di un Maestro unico nel suo genere.

Si spegne a 73 anni; la sua Giulietta lo seguirà 5 mesi dopo. Riposano nel Cimitero di Rimini, insieme al figlio Federichino, morto subito dopo la nascita.

Ci lascia un’eredità cinematografica enorme: «non c’è una fine, non c’è un inizio. Solo l’infinita passione di vivere».

Altre ricorrenze

  • 1943, muore Max Reinhardt, regista de Il sogno di una notte di mezza estate e Notti veneziane
  • 1946, nasce Stephen Rea, attore de La moglie del soldato e V per Vendetta
  • 1961, nasce Peter Jackson, regista della saga de Il Signore degli Anelli (Oscar 2004), Creature dal cielo, King Kong
  • 1963, nasce Dermot Mulroney, attore de Il matrimonio del mio migliore amico e A proposito di Schmidt
  • 1964, nasce Amanda Sandrelli, attrice di Nirvana e Christine Cristina
  • 1969, nasce Kim Rossi Stuart, attore di Romanzo criminale e Vallanzasca
  • 1993, muore di overdose a 23 anni River Phoenix, attore di Belli e dannati e Stand by me
  • 2002, muore Raf Vallone, attore di Riso amaro e Uno sguardo dal ponte
  • 1930, muore Sean Connery, il James Bond originale, e poi Il nome della rosa, Gli intoccabili (Oscar 1988), Highlander

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome