E’ Rino Gaetano ad “aprire” le porte di Crotone

0

Un pannello alto circa 9 metri su cui è raffigurato Rino Gaetano è comparso qualche giorno fa all’ingresso della città di Crotone per dare il benvenuto a cittadini, turisti, squadre di calcio e chiunque scelga di arrivare nella città calabrese.

L’artista, nato proprio a Crotone il 29 ottobre 1950, è raffigurato in una rielaborazione della celebre foto in cui fa l’autostop ed è affiancato dalla scritta “Benvenuti a Crotone, dove il cielo è sempre più blu!”.

La gigantografia, che serve a celebrare l’indimenticato e anticonformista cantante, è stata realizzata dal grafico pubblicitario Saverio Danese per volere dell’associazione San Giorgio Lampanaro di Crotone e di un cittadino, Giovanni Monte.

Monte è un cultore di storia locale nonchè speaker ufficiale della squadra del Crotone, il team che nel 2018 aveva scelto la cover di A mano a mano realizzata da Rino Gaetano per celebrare il proprio ingresso in serie A. Il connubio tra le canzoni di Gaetano e il calcio crotonese non finisce qui: dal 2000 infatti, tutte le squadre che entrano allo stadio della cittá intitolato a Enzo Scida sono accompagnate dalle note di Ma il cielo è sempre più blu.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome