Verdone e la colonna sonora di “Stasera a casa di Alice”: Vasco Rossi, la mamma di Vasco e Zucchero

0
Carlo Verdone e Vasco Rossi

Carlo Verdone compie oggi 70 anni. Abbiamo già raccontato, con le parole di Massimo Santimone (cliccate qui) la grandezza di questo attore e regista, unico soprattutto nel valorizzare i ruoli femminili all’interno delle sue commedie.

In questo articolo vogliamo invece raccontarvi la collaborazione tra Verdone e Vasco Rossi, che raggiunse il suo culmine nel 1990. Andiamo con ordine, però, perché già nel 1983 le strade dei due si incrociarono. Fu quando Vasco, insieme a Gaetano Curreri, scrisse Acqua e sapone, canzone presente nella colonna dell’omonimo film di Verdone.

La memorabile scena finale:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Più corposa, come accennavamo all’inizio, fu la collaborazione del 1990, quando Vasco (insieme all’immancabile Curreri) fu incaricato da Verdone di scrivere la colonna sonora di Stasera a casa di Alice. In un’intervista pubblicata dal quotidiano La Stampa il 4 settembre 1990, il regista romano rivela di aver incontrato Vasco dopo il concerto del Flaminio e che ci vollero tre caffè per sciogliere il ghiaccio. «Credo – afferma Verdone – che abbia giocato favorevolmente anche il fatto che la madre di Vasco Rossi è una mia grande ammiratrice».

Carlo Verdone e Vasco Rossi

Più articolato è il racconto che Verdone fece a Gorizia il 16 luglio 2016 in occasione del Premio Sergio Amidei. Il regista infatti rivelò che inizialmente aveva pensato a Zucchero per la colonna sonora di quel film e che il cantante di Reggio Emilia aveva accettato. Salvo poi sparire nel nulla. Allora Verdone pensò di rivolgersi a Vasco: si fece dare il numero da Curreri e chiese a Rossi di poterlo incontrare a casa di Cecchi Gori. L’accordo, secondo quanto racconta Verdone, fu immediato. L’unica condizione posta dal Blasco, e subito accettata, fu quella di poter lavorare in coppia proprio con Curreri.

Ecco il video con le parole di Verdone:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Il film ebbe un grosso successo e la colonna sonora fu molto apprezzata. All’interno si trovano canzoni di Vasco come Non mi va, Dillo alla luna, Deviazioni e Guarda dove vai, ma anche brani e musiche allora inediti (Al tuo fianco e La fontana di Alice), pubblicati in dischi o raccolte successivi degli Stadio.

Il making of del film con l’incontro tra Vasco e Verdone, un video davvero imperdibile:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome