Festival di Sanremo 2021: slitta tutto ad aprile?

0

Ventilata la possibilità di un ulteriore rinvio per il Festival di Sanremo 2021. La kermesse, che aveva già subito uno spostamento rispetto al periodo tradizionale di inizio febbraio, individuando nel mese di marzo la giusta collocazione, potrebbe slittare ancora di un mese, e finire a fine aprile.

Le ragioni del possibile rinvio sono chiaramente riconducibili alla situazione epidemiologica che investe il Paese, e colloca la Liguria in zona arancione, quindi tra le regioni con restrizioni di rilievo. Il Comune di Sanremo avrebbe fatto richiesta alla Rai per il rinvio del Festival a fine aprile, periodo in cui il vaccino potrebbe essere disponibile.

Tra i motivi del nuovo “cambio date” entra in gioco anche il fattore turistico ed economico, strettamente legato al Festival della canzone italiana. Con le serrande abbassate per i negozi, e gli orari di coprifuoco, la città di Sanremo perderebbe il vantaggio economico legato all’evento.

Per ora, nonostante le voci di un papabile slittamento, ancora nessuna conferma ufficiale: il Festival di Sanremo resta in scena dal 2 al 6 marzo, dal Teatro Ariston.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Maria Francesca Troisi
Campana verace, trascorre gli anni degli studi tra Salerno, Milano e Roma. Appassionata da sempre di scrittura e musica, matura negli anni diverse esperienze nel campo dell’informazione e spettacolo, ricoprendo il ruolo di giornalista, blogger e ufficio stampa per siti di musica, quotidiani, e associazioni culturali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome