Ligabue ed Elisa: una ballad tra amore e speranza

0

Una canzone nata 15 anni fa che vede la luce con la traccia originale della voce di Elisa. Il nuovo singolo di Ligabue,  Volente o nolente –che anticipa l’uscita del cofanetto 77+7 prevista per il prossimo 4 dicembre –  colpisce al primo ascolto per dolcezza e freschezza.

Una ballad molto “alla Ligabue “, con un ritornello arioso e decisamente potente.  Una sorta di botta e risposta e fra due persone che, nonostante tutto, volente e nolente, stanno insieme e si amano. La semplicità e allo stesso  tempo la forza delle parole, tipico della scrittura di Luciano, rendono veramente facile immedesimarsi.  Stare insieme superando gli errori commessi, senza “lasciare indietro niente”, ritrovarsi sempre anche quando si è rischiato di perdersi. L’amore è anche e soprattutto questo, descritto ancora una volta senza retorica ma con un lucido sguardo alla realtà, a volte cruda e difficile, senza dimenticare il cuore.

Le  voci dei due artisti si fondono perfettamente ancora una volta ed Elisa si contraddistingue con  il suo tocco estremamente delicato ed etereo. Volente o nolente è una ballad romantica che si rivela chiaramente nelle strofe finali ma che potrebbe essere una dedica a chiunque lotti insieme a noi e sappia accoglierci sempre, ogni volta che sbagliamo. Si respirano speranza e positività per il futuro che da sempre si ritrovano nella poetica di Ligabue e di cui il cantautore ha fatto il fulcro del suo lavoro .“Volente o nolente, c’è un orizzonte sempre”, e mai come in questo momento abbiamo bisogno di crederlo fermamente e di sentircelo dire.

Dipendesse da me

il telefono suonerebbe

solamente notizie belle

e bella compagnia

Dipendesse da me

non saresti là fuori in giro

ma sapresti che cosa fare 

e lo saprei anch’io

Volente o nolente 

Risponderò presente 

Volente o nolente

non lascio indietro niente

Dipendesse da me

capiremmo un po’ tutti tutto

Ci sarebbe comunque campo

in questa galleria 

Dipendesse da me

qui sarebbe Natale sempre

E le luci non vengon spente 

se non lo dico io

Volente o nolente 

risponderò presente

Volente o nolente

rimani in testa sempre

Volente o nolente

non lascio indietro niente

Dipendesse da me

Non saresti da qualche parte

che non fosse la stessa parte

dove sono anch’io

Volente o nolente

Risponderò presente

Volente o nolente 

C’è un orizzonte sempre

Volente o nolente 

non lascio indietro niente

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome