X Factor 2020, quinta puntata: la serata delle polemiche e delle sorprese

0
X Factor

La quinta puntata di X Factor è stata la più divertente, ma anche palpitante, della serie e, forse, degli ultimi anni. È successo di tutto e di più, fra litigi al tavolo della giuria, colpi bassi e l’eliminazione di due concorrenti che sembravano invece destinati ad arrivare alla finale. Il programma si è acceso e la sensazione è che le ultime due puntate regaleranno ancora molte sorprese.

La prima manche di stasera ha visto i sette talenti ancora in gara cantare accompagnati dai loro producer e da un’orchestra interamente formata da musicisti donne. Una manche dedicata all’empowerment femminile, con questo menù:
Little Piece of Marmelade: I Am The Walrus dei Beatles
Cmqmartina: La prima cosa di bella di Nicola Di Bari/Ricchi e Poveri
Blind: Tremo (inedito) su In The End dei Linkin Park
N.A.I.P.: Storia d’amore di Adriano Celentano
Mydrama: Piccola anima di Ermal Meta ft. Elisa
Melancholia: Hunter di Björk
Casadilego: Dance Monkey di Tones and I

Tra i giudici non sono mancati i battibecchi e, dopo l’ospitata da Ernia e Guè Pequeno, è arrivato un risultato a sorpresa. Al ballottaggio sono andati i Melancholia (meno votati della serata) e N.A.I.P. (meno ascoltato della settimana). Un verdetto inatteso, che ha messo di fronte due artisti che sembravano destinati alla finale. La giuria si è spaccata ed al tilt il pubblico ha mandato a casa i Melancholia. «Un fallimento» ha continuato a ripetere Manuel Agnelli, incredulo di fronte a quanto stava accadendo. Serataccia per il leader degli Afterhours, incorso in una topica clamorosa poco prima quando aveva criticato Mydrama per l’uso dell’Auto-Tune, sentendosi rispondere che nella sua esibizione l’Auto-Tune non era stato utilizzato.

Nella seconda manche si sono alternati inediti e cover (per la cronaca, i Melancholia avrebbero dovuto cantare l’inedito Alone):
Cmqmartina: Lasciami andare remix (inedito)
Mydrama: Crudelia di Marracash
Blind: Affari tuoi (inedito)
Casadilego: Yesterday dei Beatles
Little Piece of Marmelade: Digital Cramps (inedito)
N.A.I.P.: Partecipo (inedito)

Al ballottaggio il pubblico ha mandato Cmqmartina e Mydrama e, in un attimo, il copione della puntata si è capovolto. Hell Raton è passato dal ruolo di trionfatore a quello di giudice nella posizione più scomoda: quella di dover eliminare un proprio talento. Manuelito, un po’ furbescamente, ha chiesto di essere l’ultimo a pronunciarsi e, quanto è arrivato il suo turno, due giudici avevano già votato per eliminare Cmqmartina ed uno per mandare a casa Mydrama. Poteva rifugiarsi al tilt ed invece ha optato per eliminare Cmqmartina.

Il programma perde dunque una possibile vincitrice, la ragazza con il progetto probabilmente più a fuoco fra i talenti in gara. Giovedì prossimo la semifinale, con ancora cinque concorrenti. Sarà la puntata dei duetti e ne vedremo delle belle.

Questi i nomi dei concorrenti ancora in gara:
UNDER UOMINI (giudice Emma): Blind
UNDER DONNE (giudice Hell Raton): Casadilego, Mydrama
OVER (giudice Mika): N.A.I.P.
GRUPPI (giudice Manuel Agnelli): Little Pieces of Marmelade

I concorrenti finora eliminati:
Eda Marì (over – 2^ puntata), Manitoba (gruppi – 2^ puntata), Santi (under uomini – 3^ puntata), Blue Phelix (under uomini – 4^ puntata), Vergo (over – 4^ puntata), Melancholia (gruppi – 5^ puntata), Cmqmartina (under donne – 5^ puntata)

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome