Gabbani e Griminelli, da Ferrara un concerto in streaming per augurare un 2021 di rinascita

0

Siamo al termine di un 2020 difficile, un anno di grande sofferenza che ha toccato tutte le sfere della nostra vita quotidiana, e che in queste settimane sta colpendo duramente anche il periodo che abitualmente trasmette speranza, armonia e condivisione: il Natale.

Il Natale è sempre stato anche musica, ed è proprio con la musica che il Teatro Comunale di Ferrara vuole lanciare un messaggio di fiducia, di augurio per un 2021 di rinascita. Il 23 dicembre alle ore 22.00, infatti, verrà trasmesso in streaming un concerto di Natale speciale, che permetterà a chi vorrà partecipare di emozionarsi nella suggestiva cornice del teatro – purtroppo (ovviamente) senza pubblico – grazie alle note di due ospiti d’eccezione: il cantautore carrarino Francesco Gabbani e il flautista emiliano Andrea Griminelli.

Gabbani, accompagnato dal fratello Filippo alla batteria e da Lorenzo Bertelloni al pianoforte, si esibirà sia in alcuni dei suoi successi, sia in una serie di grandi classici della canzone di Natale. Accanto a lui il grande flautista Griminelli, musicista di fama mondiale che durante la sua quarantennale carriera ha calcato i maggiori palchi insieme ad artisti del calibro di Luciano Pavarotti, Zucchero, Sting e Andrea Bocelli.

Il concerto sarà trasmesso dai canali web del Comune di Ferrara e sarà accessibile gratuitamente.

Si tratta di una chiusura d’anno di eccellenza per Francesco Gabbani, reduce da un 2020 di traguardi significativi: un secondo posto al Festival di Sanremo con un brano, Viceversa, certificato disco di platino e diventato un inno alla condivisione in un periodo in cui la vicinanza fisica è stata duramente penalizzata; un album omonimo che, tre anni dopo Magellano, ha regalato ai fan del cantautore toscano un’attenta e profonda analisi del rapporto tra individuo e collettività; e un tour acustico durante l’estate, che Gabbani ha voluto fortemente per recuperare, pur con tutte le limitazioni che conosciamo, il contatto con il suo pubblico.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome