Fiorella Mannoia in Tv: da Giorgia e Zucchero, all’Amoroso e Tosca. Gli ospiti della seconda puntata

0

Buona la prima per Fiorella Mannoia e il suo nuovo show TV su Rai Uno, La musica che gira intorno. Il programma, che prende il titolo dal brano di Ivano Fossati, ha debuttato con quasi 4 milioni di spettatori e uno share del 17%, vincendo la sfida degli ascolti del 15 gennaio.

Dopo il primo appuntamento, lo show tornerà questo venerdì, 22 gennaio (a partire dalle 21:25), con un’altra parata di star, a cominciare da Zucchero (nome che vi abbiamo dato in anteprima).

Anche nella puntata del 22 gennaio si alterneranno personaggi del mondo musicale, del cinema, del teatro e della tv. Emma e Alessandra Amoroso, che hanno presentato da poco il loro primo brano insieme, Pezzo di cuore, Giorgia, Brunori Sas, Ornella Vanoni, in uscita con il nuovo disco d’inediti (Unica, 29 gennaio).

Completano la lista degli ospiti: Marco D’Amore, Alessio Boni, Massimo Ghini, Vinicio Marchioni, Silvio Orlando, Tosca, Tommaso Paradiso, Pinguini Tattici Nucleari, Francesco De Gregori, Antonello Venditti, Riccardo Cocciante e Zucchero (come svelato scorsa settimana).

A proposito di Giorgia, le parole della Mannoia (estratto dalla conferenza stampa)
È normale che se duetti con Giorgia poi la devi lasciar volare, ha una vocalità che io non posseggo – racconta la cantante – Ma non è una difficoltà, ero felice di vederla cantare”.

La musica che gira intorno è un racconto che parte dalle canzoni interpretate dalla Mannoia e dagli ospiti del varietà, una celebrazione della musica come colonna sonora della nostra vita. I due speciali appuntamenti vanno in onda dal Teatro 1 di Cinecittà World.

«C’è musica per la testa, che fa pensare, c’è musica per il cuore, che fa emozionare, c’è musica per le gambe, che trasmette allegria e fa ballare – dichiara Fiorella Mannoia – Ci sono parole per le canzoni e ci sono parole che diventano storie da raccontare… le nostre storie… la nostra musica».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome