Negramaro: “Contatto” è disco d’oro

0
negramaro

Contatto, l’ultimo album dei Negramaro, conquista il Disco D’oro ad una settimana dall’uscita del nuovo singolo La cura del tempo.

Contatto è il decimo album della loro carriera costellata da Dischi di Diamante e Dischi Multiplatino, prima band italiana ad aver suonato allo Stadio San Siro e all’Arena di Verona e con collaborazioni internazionali, tra cui quelle con OneRepublic e Dolores O’Riordan.

Il loro ultimo singolo, La cura del tempo, è una toccante ballad dove la musica d’autore si contamina con l’elettronica e il pop-rock. Un pezzo pieno di speranza in un presente che ci uccide a colpi di niente e da cui solo insieme è possibile guardare oltre; oltre un buio che ci può circondare e disorientare (Stringimi, anche se questo mondo dovesse finire/ Amami che se mai nuovo giorno dovesse arrivare/ Ci trovi qui).

Ad accompagnare l’uscita della canzone anche un particolare video, sempre diretto da Trilathera, che narra il prologo del precedente Contatto con protagonisti gli stessi attori, Alessio Lapice e Caterina Rossi. Qui i due protagonisti si ritrovano nel mezzo di uno scenario desolante e apocalittico in cui tutto il mondo intorno a loro esplode attraverso sorprendenti effetti speciali.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome