Donna, forte, fragile, vincente è lei la protagonista di Noir In Festival

Da lunedì 8 a sabato 13 marzo 2021 la 30° edizione della manifestazione più conosciuta dedicata al genere mistery: cinema, letteratura, televisione, new media

0
Manifesto Noir In Festival 2021

Film in anteprima, incontri con autori e autrici all’insegna del noir

Il cuore del Festival, diretto da Giorgio Gosetti, Marina Fabbri e Gianni Canova (delegato IULM) come nelle passate edizioni rimarrà a Milano e Como grazie alla collaborazione di IULM- Università di Milano, delle librerie Feltrinelli, degli Amici di Como. Ma in realtà sarà proprio sulla Rete che si vedranno i film, si incontreranno i grandi protagonisti, si svolgeranno gli incontri con registi e scrittori. Il fil rouge di un’edizione che prende volutamente il via nella giornata internazionale della donna è certamente il prepotente affacciarsi del talento femminile nel mondo del noir: autrici, personaggi, storie che cambiano radicalmente il punto di vista e che hanno quest’anno un riferimento nel centenario della nascita di Patricia Highsmith. Così in questa edizione le scrittrici Gabriella Genisi, Margherita Oggero, Grazia Verasani, Rosa Teruzzi, Antonella Lattanzi, Francesca Serafini, Nicoletta Vallorani, rifletteranno sull’evoluzione del noir al femminile. Per la sezione cinema il film di apertura sarà Bastardi a mano armata di Gabriele Albanesi (7 marzo ore 21.00) e quello di chiusura Les Apparances di Marc Fitoussi (12 marzo ore 21.00), mentre tra gli eventi speciali è prevista la retrospettiva dedicata al regista Lucio Fulci. I film del Concorso Internazionale in lizza per il Black Panther Award assegnato da una giuria composta da Carlo Degli Esposti, Camilla Filippi e Gianluca Maria Tavarelli, sono tutti disponibili in streaming gratuito su Mymovies solo per 24 ore dal momento di programmazione. I 6 titoli del Premio Caligari per il miglior noir italiano dell’anno assegnato da una giuria presieduta da Claudio Giovannesi, saranno presentati in una speciale maratona domenica 7 marzo e disponibili per 24 ore dalla mezzanotte di sabato fino alla mezzanotte di domenica. Domenica 7 marzo vi sarà infine una giornata di pre-apertura dedicata al cinema italiano. L’accesso alla manifestazione è gratuito sulla piattaforma Mymovies.it, sui social wetwork del festival (Facebook, Instagram, Youtube.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome