Morto per Covid il Dj Robi Bonardi

0
Robi Bonardi

Dopo le recenti scomparse di Riccardo Cioni e Claudio Coccoluto, oggi il mondo del deejaying s’impoverisce ancora un po’. Il Covid si è portato via anche Robi Bonardi, molto noto soprattutto in Emilia, da alcuni soprannominato “il principe dei Dj parmigiani”. Nel corso della sua lunga carriera, infatti, aveva lavorato in tutti i principali club di Parma: King’s, Bogey, Astrolabio. E tutti i Dj locali avevano appreso dia lui i trucchi del mestiere. Amico di Renzo Arbore e Ronnie Jones, è stato tra i fondatori dell’associazione Italiana Disc Jockey e aveva lavorato anche in Rai. Per 14 anni aveva fatto parte dello staff che coadiuvava la direzione artistica del Festival di Sanremo.

Robi Bonardi avrebbe compiuto 70 anni tra pochi giorni. Da una settimana era ricoverato all’ospedale Maggiore a causa dell’acuirsi delle conseguenze del Covid. La notizia del decesso è stata confermata dalla famiglia: «Roby ha deciso di andare a suonare la sua musica in paradiso, ma noi continuiamo a sentirla anche da qui. Grazie a tutti per le preghiere e l’amore che gli avete dimostrato».

Tra i molti che hanno voluto ricordarlo, c’è Leo Persuader, Dj e storico collaboratore di Vasco Rossi, che ha scritto sulla sua pagina Facebook: «Oggi voglio stare spento… ho perso un grande amico veramente speciale e non credo ancora che se ne sia andato per colpa del “maledetto” perché io di te ho sempre pensato come alla più grande forza assoluta ma così non è… abbiamo iniziato le nostre carriere di Disc Jockey più o meno nello stesso periodo ed in Italia allora eravamo in tutto poco più di una decina… oggi voglio stare spento perché ho perso una meravigliosa persona, un professionista unico senza eguali ma soprattutto un amico e fratello fantastico, oggi il dolore è di più, oggi ti piango e ti abbraccio fortissimo caro Robi Bonardi».

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome