E’ il Dantedì: da Benigni a Giuliano Sangiorgi e Clementino, le celebrazioni per Dante Alighieri

0

Oggì è il Dantedì, giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri. Ricorrenza nata nel 2020, voluta fortemente dal ministro della Cultura Dario Franceschini. Quest’anno la festa ha un valore simbolico maggiore: cade nel settecentenario della morte del Sommo Poeta. La scelta di celebrare Dante il 25 marzo non è casuale: in questo giorno gli studiosi fanno risalire la data d’inizio del viaggio nell’aldilà, descritto nella Divina Commedia. Per celebrare Dante, in programma numerosi eventi, in tutt’Italia (in streaming, causa Covid): conferenze, dirette web, concerti e manifestazioni.

Benigni legge Dante al Quirinale

In diretta su RaiUno, alle 19.10, Roberto Benigni legge il XXV Canto del Paradiso, nel Salone dei Corazzieri al Quirinale, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, e del ministro della Cultura Dario Franceschini. Presenta Serena Bortone, interviene il gruppo di musica antica Al Qantarah.

Benigni è ancora sulle reti Rai, alle 21:20, questa volta su Rai3. La rete ripropone la lettura de Il Quinto dell’Inferno. Su Rai1, Dante torna in terza serata con il documentario Dante e il potere. Una lezione del professor Alessandro Barbero in un luogo eccezionale: il Complesso monumentale di Santa Croce. E’ dedicata a Dante anche l’intera programmazione di Rai Storia.

Giuliano Sangiorgi canta la Divina Commedia

Giuliano Sangiorgi, leader dei Negramaro, mette in musica un passaggio del V Canto dell’Inferno, Divina Commedia. Un omaggio al Sommo Poeta per il Dantedì. Sangiorgi canta alcuni versi del celebre testo. Il video, diventato virale, è nato come un regalo dell’artista agli alunni del suo ex liceo classico Giuseppe Palmieri di Lecce.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Clementino canta Dante in chiave rap

Clementino rilegge la Divina Commedia in chiave rap, sulla pagina Facebook dell’Istituto Italiano di Cultura di San Pietroburgo. L’evento in streaming è intitolato La Commedia al tempo del rap. Il rapper partenopeo interpreta a modo suo i versi dell’Alighieri, accompagnato da musiche composte dal maestro Maurizio Filardo.

Con lui, Roberto Gallinelli al basso, Maurizio Dei Lazzaretti alla batteria, Claudio Filippini al pianoforte, Alessandro Tomei al flauto e Mimmo Sessa alle tastiere. La Commedia al tempo del rap è anticipata dall’incontro Dante e la musica, con Pietro Cataldi (rettore dell’Università per stranieri di Siena).

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Manifestazioni in tutt’Italia: sul sito web del ministero della Cultura è disponibile un ricco palinsesto d’iniziative, in continuo aggiornamento.

Iniziative all’estero: a Parigi, una lettura in lingua francese e italiana di alcuni brani tratti dalla Vita Nuova. L’Ambasciata d’Italia festeggia il Dantedì, nella cornice del Teatro Siciliano dell’Ambasciata italiana nella capitale francese.

Dante a fumetti: Paper Dante

In libreria dal 17 marzo PaperDante (Disney Libri-Giunti Editore), un volume da collezione, con racconto inedito made in Italy. Protagonista Paperino, nei panni di un giovane Dante, che immagina, in ottica disneyana, la nascita della Divina Commedia.

Dante su Instagram

Dante diventa il social media manager dell’account Instagram di Rai Radio2 e Treccani, esprimendosi in dolce stilnovo per tutta la giornata.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome