E’ uscito “Sbarco”, il primo brano di Angelo Trabace

0

Pianista e compositore, da sempre al fianco di artisti  di livello come Vasco Brondi, Francesco Bianconi e il duo rivelazione di Sanremo 2021, Colapesce e Dimartino. E’ Angelo Trabace che ha diffuso oggi su tutte le piattaforme digitali il suo primo brano in solitaria: Sbarco.

Un pezzo che rappresenta l’inizio di un viaggio che ha come meta un album completo, in uscita nei prossimi mesi.

Sbarco è un cammino introspettivo, che è stato utile a Trabace per conoscere gli angoli più remoti di se stesso, un percorso “che mi ha aiutato a fotografare da dove vengo, forse per capire meglio dove voglio andare”.

“Scrivendo questi pezzi è come se avessi compiuto un atto intimo di libertà. Ho provato a suonare ciò che ho ascoltato dentro di me, ad abitare me stesso, affrontando la mia paura più grande che era quella di essere giudicato” ha aggiunto il pianista, che nel suo album ha provato a coniugare le sue diverse anime artistiche.

Quella classica, frutto degli studi in conservatorio e del rigore imparato di fronte a un pianoforte. Quella folcloristica e popolare – nel senso migliore del termine – che viene dalle  origini lucane, piene di suoni e profumi del sud. E quella del pop d’autore, collegata agli anni di lavoro accanto ai colleghi con cui ha suonato nel corso della sua carriera.

Il viaggio di Angelo Trabace in questa nuova avventura da solista inizia con uno Sbarco immaginario dai confini onirici, che accarezza l’immaginazione degli ascoltatori e li accompagna alla scoperta di un mondo inesplorato e affascinante.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome