Enrico Nigiotti: «Ho vinto i miei demoni. Capraia mi ha insegnato l’attesa di vivere»

0

Sfuggire al lockdown rifugiandosi su una piccola isola. E’ la scelta di Enrico Nigiotti, che a Capraia (isolotto dell’arcipelago toscano) ha abbracciato l’introspezione e la solitudine “che fa crescere”. Ispirato dall’isola ha scritto il nuovo singolo, Notti di luna (esce oggi, 23 aprile), un brano che segna una svolta, anche nel cambio d’etichetta (il cantautore toscano torna alla Polydor / Universal Music Italia). “Ho fatto una cosa che ho sempre voluto fare – racconta nella nostra intervista – La mia idea era questa: dopo Sanremo (dello scorso anno),  il tour invernale ed estivo  (slittati per la pandemia) mi sarei isolato, andando a vivere in posti selvatici, dove poter stare solo e vivere cose nuove. Il Covid ha accelerato tutto: mi sono trasferito a Capraia, che in inverno è abitata solo da un centinaio di persone. Lì ho vissuto con i pescatori, ho stretto amicizie e ho iniziato a fare caso a cose su cui prima non riflettevo. La luna, enorme, che sembrava vicina come il soffitto di una stanza, mi ha ispirato. Complice anche il momento che stiamo vivendo, è nata questa canzone”.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Il brano ha un’accezione positiva: “Ho fatto pace con la mia malinconia – dice – Credo di aver rasserenato molti demoni che avevo, nonostante il momento negativo. L’isola mi ha insegnato l’attesa, quell’attesa positiva, mentre attendi di vivere”.

Tra citazioni di John Lennon e Pablo Neruda, in Notti di luna (prodotta da Francesco “Katoo”  Catitti) Nigiotti ritrova la stessa serenità e soddisfazione di due canzoni per lui importanti, come L’amore è e Nonno Hollywood. Immancabili le chitarre suonate dallo stesso cantautore, che accompagnano il brano al pari del testo. Il cantante ha scritto molto nel suo esilio, ma non ha fretta di far uscire un disco. Di sicuro, nell’attesa di tornare in autunno live nei teatri, ha in programma una tournée estiva in acustico.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome