Ligabue: ecco il video del nuovo singolo

0

Un singolo “ostinatamente rock”. Così lo definisce Luciano Ligabue, da oggi in rotazione radiofonica con il nuovo brano  “Essere umano”,  estratto dall’album di inediti “7” .

Luciano racconta questa canzone come fosse quasi un piccolo riscatto delle chitarre, che lui ha sempre amato, a dispetto dell’ elettronica sempre più prepotente.

“A me le chitarre sono sempre piaciute.” – scrive Luciano. “Quando sento un’acustica in genere mi preparo all’arrivo di un cantautore, se sento un’elettrica, allora, è facile trovarmi all’ascolto di un pezzo rock. Non è di sicuro un’epoca di trionfo per il loro suono: nelle produzioni attuali se ne prevedono molto poche. Ma come dicevo, a me sono sempre piaciute e nei miei pezzi le chitarre le ho sempre messe. Sono contento che abbiamo scelto di usare “Essere umano” come singolo. Per me suona come ostinatamente pieno di chitarre. Ostinatamente rock.”

Il brano è accompagnato da un video, prodotto da Luciano Tomasin Studio per Kore Visuals e diretto da Constantin Kore Bolohan.

 Il video racconta la voglia di imparare, il desiderio di conoscere e di fare esperienze, ma allo stesso tempo anche le insicurezze che tutti noi abbiamo nelle varie fasi della nostra vita. Sulla schiena dei protagonisti appare infatti un “buco” nero che si rimpicciolisce con l’avanzare dell’età e che rappresenta quel senso di completezza e saggezza che si acquisiscono crescendo. Le parole del brano descrivono la debolezza e la potenza dell’essere umano, con tutti i suoi limiti, la voglia di rivalsa, il sentirsi “un giorno chiodo un giorno martello”, con il classico linguaggio diretto e “di pancia” che contraddistingue la scrittura di Luciano.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Claudia Assanti
Nata in Calabria, classe '86. Un diploma di Liceo Scientifico che però mi ha portato ad una laurea in Lingue e Letterature straniere. La musica e la letteratura sono sempre state la colonna portante della mia vita in ogni loro sfumatura. Sognatrice ostinata ma realista al punto giusto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome