Benvenuti al 69. Trento Film Festival

Dal 30 aprile al 9 maggio 2021 in sala e in streaming la nuova edizione della manifestazione dedicata al cinema e alle culture della montagna

0
Foto film Mila

Il corto animato Milla di Cinzia Angelini inaugura il Festival

Venerdì 30 aprile prende il via Il 69. Trento Film Festival, prima manifestazione a tornare in presenza con 98 film organizzati in 8 sezioni e percorsi: i migliori documentari e corti d’autore in Concorso, gli eventi e le sorprese delle Proiezioni speciali, le ultime novità del cinema di alpinismo e avventura in Alp&ism, i lungometraggi fiction delle Anteprime. E ancora il presente e il futuro dei popoli di montagna in Terre Alte, le storie e gli autori del Trentino Alto-Adige in Orizzonti Vicini, i documentari su ambiente e cambiamento climatico in MUSE.Doc, oltre al programma speciale Destinazione… Groenlandia, invito alla scoperta della nazione artica. I video di presentazione delle sezioni saranno disponibili accedendo al link http://bit.ly/TrailerTFF.   L’evento di apertura, alle ore 21.00, sul sito e i canali social del festival è Mila: 350 artisti, 35 paesi, 1 storia senza tempo, il dietro le quinte del cortometraggio animato Mila.  Protagonisti della serata, accanto alla regista Cinzia Angelini, vi saranno Valerio Oss, artista degli effetti visivi, il compositore Flavio Gargano e Valentina Martelli, Executive Producer del film. Modera l’incontro Piera Detassis, Presidente dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello. Dalla fine della manifestazione Mila sarà visibile gratuitamente sulla piattaforma del Trento Film Festival: online.trentofestival.it.  La pellicola, frutto dello sforzo, lungo ben dieci anni, di un team internazionale di 350 volontari e artisti da più di 35 Paesi, è prodotta da PepperMax Films, Pixel Cartoon, IbiscusMedia, Cinesite e Aniventure sotto il Patrocinio di Unicef Italia e con il sostegno di Rai Ragazzi. I film della manifestazione saranno disponibili anche online dal 30 aprile fino al 16 maggio sulla piattaforma online.trentofestival.it.

 

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome