Alfa: «Nord è un urlo generazionale. Riprendiamoci il tempo e le nostre ambizioni»

0

Un viaggio verso l’età adulta, alla ricerca della propria strada. Così nasce Nord, il primo album di Alfa. Il cantautore genovese, classe 2000, combatte il senso di smarrimento e l’ansia che accomuna molti giovani, acuita dal lockdown. “Nord è un disco che nasce durante la quarantena. La pandemia ha ingigantito un senso di smarrimento che provavo già da prima – racconta nella nostra intervista – Scrivere questo album mi ha permesso di capire che volevo lavorare e vivere con la musica”. Il disco è ricco di sfaccettature, omaggi, citazioni e collaborazioni. Al progetto si sono alternati diversi produttori, “dal più emergente al più big”. Il producer della title track è Dario Faini. “Lavorare con lui è stata una possibilità incredibile. Il suo modo di concepire la musica penso sia unico”, commenta Alfa (al secolo Andrea De Filippi).

L’album è stato anticipato dai singoli certificati TeSta TrA Le NuVoLE, pt.2, SuL Più BeLLo, SaN LoReNZo (feat. Annalisa), e SnoB (feat. Rosa Chemical). Il videoclip che accompagna quest’ultimo, in cui Andrea bacia il rapper Rosa Chemical, ha scatenato una serie di insulti omofobi. Il cantante risponde così: “Il bacio è stato il mio modo di appoggiare il ddl zan. Per la nostra generazione questa battaglia è assodata. Siamo una generazione che odia l’odio in tutte le sue forme ed è aperta all’amore in tutte le sue forme. Nel mio caso gli insulti sono arrivati da genitori, da over 40 e 50: mi hanno accusato di promuovere l’omosessualità come fosse un brand. Sono persone che votano da tanto tempo, questo mi è dispiaciuto”.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

L’artista è giovanissimo, ma può vantare già una sfilza di dischi di platino oltre un tour sold out. Si definisce però timido e timoroso del giudizio altrui, ma non per questo disco. “Ho eliminato le aspettative, perché è un momento storico molto complicato, in cui non ci sono regole ben precise. Noi giovani siamo stati abbandonati a noi stessi, come il settore della musica. Mi auguro che Nord possa essere un urlo generazionale e un invito ai ragazzi a riprenderci quello che meritiamo. Non solo il tempo, ma soprattutto le nostre ambizioni”.

Nord è disponibile da venerdì 14 maggio, in versione fisica e su tutte le piattaforme digitali di streaming e download “N O R D” (Artist First/Wanderlust Society).

N O R D, Tracklist
NoRd – Prod. DRD
SnoB (feat. Rosa Chemical) – Prod. Marz & Zef
TesTa TrA Le NuVoLE, pt. 2 – Prod. Yanomi
NoN La AsCoLTare (feat. Ariete) – Prod. Marz & Zef
SuL Più BeLLo – Prod. Yanomi
SaN LoReNZo (feat. Annalisa) – Prod. Yanomi
BeVo TuTTa La NoTTe (feat. Drast & Olly)
NoN RicORdo Il NOmE – Prod. Strage
SoLd OuT (feat. VillaBanks) – Prod. DADE
StuPefaCenTe – Prod. Alfa

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Maria Francesca Troisi
Campana verace, trascorre gli anni degli studi tra Salerno, Milano e Roma. Appassionata da sempre di scrittura e musica, matura negli anni diverse esperienze nel campo dell’informazione e spettacolo, ricoprendo il ruolo di giornalista, blogger e ufficio stampa per siti di musica, quotidiani, e associazioni culturali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome