Dardust in tour: ecco le nuove date dello “Storm and Drugs live”

0

Un tour pensato in due momenti, due atti contrapposti che riescono in qualche modo a convivere e mescolarsi. Così come sono due le anime del producer Dardust/Dario Faini.

Era stato lui, poche ore prima di salire sul palco dell’Ariston lo scorso marzo, ad ammettere di aver firmato 5 dei brani in gara con i suoi due differenti nomi per una ragione molto semplice: il nome di battesimo era stato usato per agli arrangiamenti classici e tradizionali, Dardust – il nome d’arte – associato alle produzioni dall’approccio elettronico e sperimentale.

E proprio di una parte più “classica”, intima e romantica (Storm) e di una electro (Drugs) si compone lo spettacolo che il produttore porterà in tour nei prossimi mesi.

Nel corso dei concerti Faini eseguirà live i brani pubblicati nel disco S.A.D. STORM AND DRUGS, primo progetto italiano di musica strumentale che unisce il mondo pianistico minimalista all’attuale immaginario elettronico di matrice Nord Europea. Si tratta di un viaggio introspettivo e autobiografico che attraversa tempeste emozionali e le traduce in musica.

Lo spettacolo Storm and Drugs live sarebbe dovuto andare in scena nell’aprile 2020 ma è stato rimandato per ragioni legate all’emergenza sanitaria. Ecco le date riprogrammate, con l’aggiunta di due nuovi appuntamenti:

  • 19 giugno – Piazza del Popolo – Ascoli Piceno Anteprima nazionale del tour
  • 11 luglio 2021 – Cavea Auditorium Parco della Musica – Roma  (ex 15/04/20 e 27/03/21 Spazio Rossellini)
  • 13 luglio 2021 – Flowers Festival – Torino (ex 08/04/20 e 17/03/21 Hiroshima Mon Amour)
  • 16 luglio 2021 – Anfiteatro del Vittoriale – Gardone Riviera (BS) NUOVA DATA
  • 22 luglio 2021 – Carroponte – Milano (ex 09/04/20 e 18/03/21 Magazzini Generali)
  • 31 luglio 2021 – Parco Miralfiore – Pesaro NUOVA DATA

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Maria Francesca Amodeo
Classe 1991, calabrese, testarda e abitudinaria. Ho conseguito un master in giornalismo politico, economico e di informazione multimediale alla Business school del Sole24Ore. Amo il mare, soprattutto quello di casa mia. Le grandi passioni della mia vita però sono soprattutto tre: la politica, la scrittura e Luciano Ligabue. Ho così tanti sogni nel cassetto che non so più dove mettere i vestiti!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome