Palazzetti rinviati, ma Ermal Meta annuncia due concerti

0
Ermal Meta in concerto al Forum di Assago con J-Ax, Andrea Vigentini e Gnu Quartet - 20 aprile 2019 - © Foto: Riccardo Medana

Un po’, forse, c’era da aspettarselo. Però questo non migliora la sensazione che si prova nel momento in cui diventa ufficiale che il tour di Ermal Meta nei palazzetti è stato – di nuovo – rinviato.

I concerti, inizialmente previsti a marzo di quest’anno e rinviati a causa della pandemia a dicembre, sono stati nuovamente riprogrammati per marzo 2022, con la speranza che nel frattempo la campagna di vaccinazione sia a buon punto e si possa tornare a godere della musica dal vivo.

 IL CALENDARIO AGGIORNATO:
• 14 marzo al Mediolanum Forum di MILANO
18 marzo al Nelson Mandela Forum di FIRENZE
• 19 marzo al Pala Alpitour di TORINO
• 21 marzo alla Unipol Arena di CASALECCHIO DI RENO (BO)
• 23 marzo al Palazzo dello Sport di ROMA
• 26 marzo al Pala Florio di BARI

La data di recupero del concerto previsto il 2 dicembre al PalaInvent di Jesolo verrà comunicata entro il 30 giugno 2021. I biglietti già acquistati rimangono validi per gli show di marzo 2022.

Se questa è una cattiva notizia, c’è anche una nota positiva: Ermal ha annunciato due appuntamenti “speciali” per l’estate 2021: il 29 luglio si esibirà all’Air Albania Stadium di Tirana in occasione del trentesimo anniversario del crollo del regime, mentre il 5 settembre al Teatro Antico di Taormina. È prevista anche una diretta streaming dei due eventi, in modo da poter avvicinare al palco anche chi è lontano e non può raggiungerlo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome