Måneskin: Zitti e buoni nella top20 UK Chart, primo brano italiano in 30 anni

0

Inarrestabili Måneskin. La band romana, dopo la storica vittoria all’Eurovision, continua a polverizzare un record dopo l’altro. Zitti e buoni -brano con cui hanno trionfato a Sanremo e in quel di Rotterdam – entra alla #17 posizione nella UK Weekly Single Chart. È la prima volta, dopo trent’anni, che un brano in italiano entra nella Top 20 in Uk. Il singolo, già doppio disco di platino, ha alle spalle un altro record storico: è entrato nella top ten mondiale delle canzoni più ascoltate ed è anche la canzone italiana più ascoltata di sempre in un giorno. Il brano non è l’unico a comparire nella top 100 dei singoli del Regno Unito. Alla posizione numero 83 troviamo anche I wanna be your slave (da Teatro d’ira – Vol.1). Zitti e buoni intanto continua il suo dominio, piazzandosi ai primi posti delle classifiche di oltre trenta Paesi nel mondo.

La band commenta sui social il nuovo traguardo: «Zitti e Buoni è la prima canzone in italiano ad entrare nella classifica ufficiale UK negli ultimi 30 anni. Siamo #17. Non ci sono parole per descrivere quanto siamo felici e onorati. La nostra musica si sta diffondendo in più di 30 classifiche in tutto il mondo e questo è veramente incredibile. Stay tuned, è solo l’inizio. Tanto ancora deve arrivare».

I Måneskin continuano l’inarrestabile cavalcata in tutta Europa anche live: sono già annunciati nella lineup di due prestigiosi festival rock internazionali. Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan sono attesi – a partire da dicembre – anche sui palchi delle principali città italiane.

Intanto la band domina pure la classifica dei dischi più venduti su Itunes con l’ultimo album Teatro d’ira- Vol.1, e il disco d’esordio Il ballo della vita. È Måneskin – mania: to be continued.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome