Riviera International Film Festival, da oggi a domenica gli eventi in presenza. Il calendario completo

0
Riviera International Film Festival
Foto di Diego Figone Sambuceti

È l’attrice statunitense Aubrey Plaza la vincitrice dell’Icon Award 2021, il premio che ogni anno il Riviera International Film Festival di Sestri Levante attribuisce ad un personaggio del mondo del cinema a coronamento dei suoi successi in campo artistico. La cerimonia di consegna avverrà questa mattina alle ore 11, in concomitanza con la conferenza stampa dei giurati che terrà a battesimo il gran finale del Festival 2021, caratterizzato dal ritorno degli eventi in presenza, tutti gratuiti e fruibili riservando sulla piattaforma Eventbrite il proprio posto: masterclass d’eccezione, talk con ospiti internazionali e proiezioni di film stranieri in anteprima nazionale.

La conferenza stampa, anch’essa aperta al pubblico, vedrà la partecipazione di Stefano Gallini Durante, presidente Riviera International Film Festival; Vito D’Onghia, direttore esecutivo; Massimo Santimone, responsabile della programmazione; il premio Oscar Kenneth Lonergan, presidente della Giuria Film, insieme ai giurati Ada Bonvini, Paola Casella, Greta Ferro, Eric Kopeloff. Andrea Crosta, presidente della Giuria Documentari, con i giurati Davide Demichelis e (in collegamento streaming) Maren Olson; previsti anche un intervento di Valentina Ghio, sindaco di Sestri Levante, e un saluto dell’assessore regionale alla cultura Ilaria Cavo.

Aubrey Plaza è un’attrice, comica, cabarettista e produttrice statunitense: popolarissima sui social media, vanta più di tre milioni di followers. Una fama che si è consolidata negli Usa con il ruolo da protagonista in Parks & Recreation, serie tv prodotta da Nbc non ancora distribuita in Italia dove, invece, è nota soprattutto per la sua partecipazione alla serie Criminal Minds e alla recentissima Legion, nella quale interpreta il ruolo di Lenny Busker. Molto intensa l’attività di Aubrey nel cinema: è protagonista e produttrice di Black Bear di Lawrence Michael Levine, al fianco di Christopher Abbott e Sarah Gadon, film presentato al Sundance Festival e che verrà proposto, in anteprima per l’Italia, proprio al Riviera Film Festival 2021, alla presenza della stessa attrice, oggi alle ore 18 al Cinema Ariston. Recentemente, Aubrey Plaza ha inoltre prodotto Best Sellers di Lina Roessler, con Michael Caine, presentato al Festival di Berlino 2021, e ha recitato ne La bambola assassina di Lars Klevberg (2019) e in Nonno scatenato di Dan Mazer, al fianco di Robert De Niro.

Il nome di Aubrey Plaza si aggiunge dunque a quello dei precedenti vincitori dell’Icon Award: lo sceneggiatore David Franzoni (2017), premio Oscar per Il Gladiatore, e gli attori Matthew Modine (2018), Claire Forlani (2019) e Claudia Gerini (2020).

Prosegue, intanto, la proiezione dei dieci film e degli altrettanti documentari in gara, al Cinema Ariston di Sestri Levante, fino ad oggi, e su MyMovies.it fino alla giornata conclusiva di domenica 30 maggio, quando, alle ore 18 presso il Riff Lounge di piazza Matteotti, saranno proclamati e premiati i vincitori.

Il calendario degli appuntamenti dal vivo:

Venerdì 28 maggio

Ore 11:00, Riff Lounge, piazza Giacomo Matteotti

CONFERENZA STAMPA GIURATI e ICON AWARD

Ritira il premio l’attrice AUBREY PLAZA

Ore 12:00, Riff Lounge, piazza Giacomo Matteotti

Talk / GRETA FERRO a cura di Barbara Tarricone Hamilton

Greta Ferro: dal vivere la moda sulle passerelle a raccontarla sullo schermo. Presente e futuro di un nuovo talento tutto made in Italy.

Ore 14:30, Riff Lounge, piazza Giacomo Matteotti

Masterclass / “Sinergia tra emozioni, musica e immagini”

MOKADELIC con Flipper Music

L’esperienza di una delle principali band italiane specializzate nella realizzazione di colonne sonore per il cinema (ACAB – All Cops Are Bastards) e la tv (Gomorra, Romulus) e del loro manager Fabio Di Bari.

Ore 16:30, Riff Lounge, piazza Giacomo Matteotti

Masterclass / “Il lavoro del produttore”

ADA BONVINI

La produttrice esecutiva di The Family/Maremosso racconta cosa significa produrre oggi in Italia per il cinema e la televisione: dalla ricerca dei talenti alla scelta dei progetti, dalla definizione del budget all’arrivo sullo schermo.

Ore 18:00, Cinema Ariston

Anteprima NAZIONALE / “BLACK BEAR”

con AUBREY PLAZA in sala

L’attrice protagonista Aubrey Plaza assiste alla proiezione del film fuori concorso “Black Bear” di Lawrence M. Levine (Stati Uniti, 2020) e al termine incontra i giornalisti presenti in sala.

Sabato 29 maggio

Ore 10:00, Riff Lounge, piazza Giacomo Matteotti

Talk / “La ragazza della porta accanto della fiction italiana”

FIORENZA PIERI con Barbara Tarricone Hamilton

Un’insospettabile vocazione per l’horror e un grande talento da acting coach, il mestiere dell’attore tra teatro, cinema indipendente, grandi serie tv e lacrime (non) facili.

Ore 11:30, Riff Lounge, piazza Giacomo Matteotti

Masterclass / “Documentari e film, strumenti per migliorare il mondo”

ANDREA CROSTA con Davide Demichelis

Il fondatore dell’agenzia di intelligence Earth League International racconta la sua lotta quotidiana contro i crimini ambientali, intervistato dal giornalista e documentarista Davide Demichelis.

Ore 14:00, Riff Lounge, piazza Giacomo Matteotti

Masterclass / “La regia nell’epoca della sua riproducibilità in streaming”

CARLO CARLEI

Come mantenere un proprio stile ed una propria integrità artistica dirigendo opere per media apparentemente eterogenei come cinema, televisione e piattaforme online.

Ore 16:30, Riff Lounge, piazza Giacomo Matteotti

Masterclass / “La storia nel cinema di oggi e nel passato”

KENNETH LONERGAN

Il regista e sceneggiatore premio Oscar per “Manchester by the Sea” si interroga sul modo in cui i registi hanno trattato il passato nel loro lavoro, e su come i film del futuro parleranno del tempo che stiamo vivendo.

Ore 18:30, Riff Lounge, piazza Giacomo Matteotti

Talk / “SanPa: come nasce una docu-serie”

CARLO GABARDINI e GIANLUCA NERI con Marta Perego

Gli sceneggiatori della serie-evento, che ha conquistato spettatori e critica per la sua capacità di legare vicende umane a temi sociali, ci conducono idealmente nelle loro fucine creative e operative.

Domenica 30 maggio

Ore 11:30, Riff Lounge, piazza Giacomo Matteotti

Masterclass / “Le grandi produzioni cinematografiche americane”

ERIC KOPELOFF

Il produttore di fiducia di Oliver Stone passa in rassegna le diverse tipologie di produzione per cinema, tv e serie, e come le piattaforme digitali hanno cambiato radicalmente il business, aggiungendosi di prepotenza agli Studios tradizionali.

Ore 14:00, Riff Lounge, piazza Giacomo Matteotti

Talk / “Ritorno al futuro: il cinema ligure dopo il Covid-19”

Incontro pubblico con CNA

La Confederazione Nazionale italiana dell’Artigianato è promotrice di una campagna di sensibilizzazione sulla sofferenza del comparto cinematografico: intervengono il regista e sceneggiatore Giovanni Robbiano, la produttrice e coordinatrice del programma europeo per MAIA Alessandra Pastore e il presidente dell’ANEC, Alberto Passalacqua.

Ore 15:00, Cinema Ariston

Anteprima Nazionale / “LES PARFUMS – I PROFUMI DI MADAME WALBERG”

di Grégory Magne

In collaborazione con Satine Film e Acqua di Sestri Levante

Ore 18:00, Riff Lounge, piazza Giacomo Matteotti

CERIMONIA DI PREMIAZIONE RIVIERA INTERNATIONAL FILM FESTIVAL 2021

Proclamazione del Documentario e del Film vincitori del Riviera International Film Festival 2021 alla presenza di giurati e film-maker.

 

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome