Torna Arianteo a Milano, il grande cinema all’aperto

Dal 5 giugno con AriAnteo Palazzo Reale, dall’11 giugno con Arianteo Triennale e dal 18 giugno 2021 con Arianteo Incoronata parte la tradizionale rassegna estiva

0
Foto AriAnteo Palazzo Reale Milano

In collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano

Sabato 5 giugno AriAnteo Palazzo Reale inizia con il cortometraggio The Human Voice di Pedro Almodóvar, presentato Fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia. Il biglietto avrà il prezzo speciale di 3 euro. Il programma 2021 propone molti film in anteprima, tra cui I profumi di Madame Walberg in versione originale con sottotitoli in italiano (9 giugno ore 21.45 – Palazzo Reale) che sarà presentata dal Museo del Profumo; l’evento Amazing Grace di Sydney Pollack e Alan Elliott (13 giugno ore 21.45 – Palazzo Reale), protagonista una giovanissima Aretha Franklin, insieme al Southern California Community Choir e al reverendo James Cleveland, sul pulpito della chiesa battista New Temple Missionary in un concerto durato due giorni. Amazing Grace è una delle più famose esibizioni dell’artista che diventerà anche il suo album più venduto, mentre il film arriverà nelle sale americane ben 47 anni dopo. Tra le altre pellicole in cartellone, Nomadland di Chloé ZhaoMinari di Lee Isaac Chung; Una donna promettente di Emerald FennellUn altro giro di Thomas Vintemberg e ancora Rifkin’s Festival di Woody AllenUn divano a Tunisi di Manele Labidi Labbé; le versioni restaurate in 4K di In the mood for love e Hong Kong Express di Wong Kar-wai. Non manca il cinema europeo rappresentato da Gloria Mundi di Robert GuédiguianCorpus Christi di Jan KomasaDue di Filippo Meneghetti, insieme ai migliori film italiani della stagione, Le sorelle Macaluso di Emma DanteVolevo nascondermi di Giorgio DirittiMiss Marx di Susanna NicchiarelliIl cattivo poeta di Gianluca Jodice.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome