Francesco Gabbani, unica data estiva all’Arena di Verona

0
Francesco Gabbani

Francesco Gabbani è pronto per l’Arena di Verona. Dopo ben due rinvii, determinati dal protrarsi della grave pandemia di Covid-19,  il cantautore toscano salirà sul palco della prestigiosa location veneta domenica 4 luglio, per un appuntamento che si preannuncia imperdibile per tutti coloro che amano la sua musica.

Gabbani ha sempre dichiarato di tenere particolarmente a questo concerto, in quanto considerato una tappa fondamentale del suo percorso artistico: un punto di arrivo dopo cinque anni in cui l’artista ha avuto modo di farsi conoscere al grande pubblico, ma anche di partenza verso nuovi progetti per il futuro.

La tappa di Verona, denominata Francesco Gabbani “in Arena e Viceversa”, sarà infatti l’unica in cui i fan del cantautore, durante l’estate, avranno occasione di vedere dal vivo il proprio beniamino, che subito dopo inizierà un periodo di pausa dedicato alla scrittura del prossimo album.

Lo spettacolo all’Arena avrà una scaletta studiata per l’occasione. Accompagnato dalla sua inseparabile band, Gabbani ripercorrerà la sua storia musicale insieme ai fan: emozioni e sorprese non mancheranno di certo.

Lo spettacolo è prodotto da Vivo Concerti e da ieri sono nuovamente aperte le prevendite dei biglietti. Tutte le info sono disponibili sul sito www.vivoconcerti.com

Alcune informazioni in merito al concerto:

Apertura porte: ore 19
Show: ore 21
Prevendite: https://www.ticketone.it/artist/francesco-gabbani/ 

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Claudia Tinelli
Nata a Bari nel 1984, vivo a Milano dal 2006 e mi sento fortunata nell’affermare che amo la mia città adottiva tanto quanto la mia terra d’origine (l'unico vuoto incolmabile è il mare, ahimè!). Marketing/communication addicted, sono una media planner atipica che cerca perennemente di conciliare al meglio la sua anima creativa con quella analitica/numerica. In tutto ciò, la musica è la passione viscerale che ha sempre accompagnato la mia vita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome