Oggi Jerry Calà compie 70 anni: libidine!

0
Jerry Calà

In principio furono i Gatti, poi arrivò il grande successo al cinema. Jerry Calà, che oggi compie la bella età di 70 anni, è stato un protagonista di primo piano dello spettacolo italiano a cavallo tra gli anni ’70 e i ’90, per poi consolidare la sua fama negli anni successivi soprattutto girando l’Italia in lungo e in largo con i suoi spettacoli. L’artista festeggerà in grande stile il compleanno il prossimo 20 luglio all’Arena di Verona: per l’occasione sarà accompagnato dalla storica band con Davide Zoccolo e da un’orchestra di 50 elementi diretta dal maestro Diego Basso.

Nato a Catania, ma veronese di adozione, Calà esordisce nel mondo del cinema appena 17enne. Il suo era un piccolo ruolo nel film francese Calma ragazze, oggi mi sposo con il grande Louis de Funès. Nel 1971 entra ne I Gatti di Vicolo Miracoli e nel 1977 arriva il successo grazie alla partecipazione a Non Stop, rivoluzionario programma televisivo di cabaret diretto da Enzo Trapani. Insieme a Umberto Smaila, Nini Salerno e Franco Oppini, in quegli anni Jerry Calà incide anche un disco che porta lo stesso nome del quartetto, all’interno del quale si trovano le hit Capito?! e Prova, ma anche quel piccolo gioiello di Verona Beat. Partecipa inoltre a diversi programmi televisivi e ai film Arrivano i gatti e Una vacanza bestiale, che lo lanciano sul grande schermo.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Del gruppo Calà è l’elemento che ha la vis comica più istintiva, quello capace di strapparti una risata anche solo con uno sguardo. Il mondo del cinema capisce che è un cavallo sul quale puntare e inevitabilmente Jerry lascia i Gatti. Il 1983 è il suo anno d’oro: partecipa infatti a due film di culto come Sapore di mare e Vacanze di Natale ed il suo nome diventa sinonimo di incassi miliardari. In quegli anni è protagonista di una serie di commedie, ora come protagonista unico, ora insieme ad altre star della comicità dell’epoca, che sbancano il botteghino. Nel 1984 sposa anche Mara Venier. Il matrimonio durerà tre anni, ma i due resteranno sempre in ottimi rapporti.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Negli anni ’90 la sua stella inizia però ad appannarsi, anche se nel 1993, in Diario di un vizio di Marco Ferreri, si cimenta con un ruolo drammatico ed offre forse l’interpretazione più matura della sua carriera. Al punto che al Festival di Berlino riceve il Premio del gotha della critica italiana. A partire dal 1994 decide anche di cimentarsi con la regia, ma il successo non gli arride.

Se al cinema la sua stella si spegne, quello che non gli viene mai a mancare è l’affetto del pubblico. Ed ecco che allora Jerry Calà decide di dedicarsi prevalentemente agli spettacoli dal vivo, in cui si esibisce come cantante e showman mescolando musica e cabaret. Calca i palcoscenici di locali alla moda, piazze e teatri ed il suo nome diventa garanzia di divertimento assicurato.

Oggi anche la televisione celebrerà i 70 anni di Jerry Cala. Rai Movie proporrà alle 10.25 Arrivano i Gatti, mentre su Cine34 sarà possibile vedere alle 21 Vacanze in America e alle 22.55 Vita Smeralda.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome