Gli Imagine Dragons tornano con un nuovo singolo e un nuovo album

0

Sarà disponibile in tutti i negozi tradizionali e in digitale dal 3 settembre Mercury – Act 1, il nuovo album degli Imagine Dragons (già disponibile per il preorder e presave).

La band americana torna dopo 3 anni dall’ultimo album Origins, e Mercury – Act 1 arriva arriva in Italia forte del successo ottenuto nel nostro paese dalla band, che in pochi anni ha raccolto 4 dischi di platino per gli album e 30 dischi di platino per i singoli, con l’ultimo concerto nel nostro Paese, nel 2019 alla Visarno Arena nell’ambito del Firenze Rocks, a cui hanno assistito 55.000 persone, dopo quello dell’anno prima a Milano con 60.000 presenze.

Mercury -Act 1 conterrà i singoli già editi Follow You (di cui potete trovare il video in fondo all’articolo), Cutthroat e il nuovo singolo Wrecked, brano disponibile da domani in tutti gli store digitali (qui  potete vedere il teaser) e dal 16 luglio in radio.

Dan Reynolds, voce della band, ha scritto Follow You durante un momento di svolta del suo matrimonio: stava per firmare le carte del divorzio quando ha ricevuto un messaggio da sua moglie talmente pieno di onestà e chiarezza da colpirlo nel vivo. La coppia, dopo aver posticipato il momento della firma, ha poi annullato la richiesta di divorzio. Il brano, una canzone d’amore prodotta da Joel Little, è stato pubblicato insieme all’altro inedito Cutthroat, un inno punk, una spinta verso la volontà di uccidere il lato critico dentro di se. La band ha registrato il brano prodotto da Rick Rubin agli Shangri-La studio di Malibu.

Gli ultimi anni sono stati complicati per gli Imagine Dragons, così come per tutto il mondo. Alcuni membri della band hanno dovuto lottare contro la perdita di amici cari e famigliari oltre ad altre difficoltà personali. Nel dicembre 2019 Dan Reynolds aveva annunciato di volersi prendere del tempo per occuparsi della sua famiglia e della sua vita personale. Poi è arrivata la pandemia. Ciò nonostante, questo stop ha provocato una rinnovata creatività come racconta il frontman: «Abbiamo dovuto allontanarci da tutto per poter ritrovare maggiore chiarezza e felicità».

La band americana formata da Dan Reynolds (voce, chitarra acustica, tastiera, percussioni), Wayne Sermon (chitarra elettrica e acustica, mandolino elettrico, percussioni, cori), Ben McKee (basso, tastiera, sintetizzatore, percussioni, cori) e Daniel Platzman (batteria, percussioni, viola, cori), con 40 milioni di album e oltre 50 milioni di canzoni venduti nel mondo oltre a 60 miliardi di stream, è la rock band che ha venduto di più nell’ultima decade, oltre ad aver reinventato un genere.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Andrea Giovannetti
Nato a Roma nel 1984, ma vivo a Venezia per lavoro. Musicista e cantante per passione e per diletto, completamente autodidatta, mi rilasso suonando la chitarra e la batteria. Nel tempo libero ascolto tanta musica e cerco di vedere quanti più concerti possibili, perchè sono convinto che la musica dal vivo abbia tutto un altro sapore. Mi piace viaggiare, e per dirla con le parole di Nietzsche (che dice? boh!): "Senza musica la vita sarebbe un errore".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome