Fenomeno Måneskin: platino per I wanna be your slave. Ancora primi nella classifica mondiale

0
@Gabriele Giussani

Qualcuno provi a fermare i Måneskin! La cavalcata della band romana continua senza sosta: i quattro resistono per la seconda giornata consecutiva al primo posto nella classifica della canzoni più ascoltate al mondo su Spotify (con Beggin’) e mettono a segno un altro colpo:  I wanna be your slave (nella top ten della Spotify Global Chart) conquista il disco di platino. Il brano è estratto da Teatro d’ira V.I, ancora saldo sul podio dei dischi più venduti, a distanza di quattro mesi.

Altre certificazioni FIMI di rilievo: (da Amici) Sangiovanni conquista il doppio disco di platino con l’album omonimo. Doppio platino anche per Venere e Marte di Frah Quintale, Marco Mengoni e Takagi & Ketra. Ancora Amici e ancora un doppio platino, questa volta per Aka7even con Mi manchi.

Un doppio platino va anche ad Emanuele Aloia con L’Urlo di Munch e Fred De Palma con Ti raggiungerò. Altre certificazioni di Platino: cinque volte platino per Dove e quando, Benji e Fede. Quarto platino per Capo Plaza con 20 e Jambo di Giusy Ferreri, Omi e Takagi & Ketra. Una certificazione di platino anche per Qualcosa di grande, Lunapop.

Certificazioni dorate: Luciano Ligabue ed Elisa con Volente o NolenteFantasmi di Ty1, Geolier e Marracash. Altro disco d’oro per Mi fai impazzire, Blanco e Sfera Ebbasta, Pinguini Tattici Nucleari con Pastello bianco e Olivia Rodrigo con Good 4 U.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome