Cinema in terrazza – Le ragazze irresistibili a Milano

Dal 13 luglio al 7 agosto 2021 alla Cineteca Milano MIC la rassegna estiva dedicata alle attrici che hanno segnato il cinema italiano tra gli anni ’50 e ‘60

0
Foto film Il segno di Venere

112n omaggio della commedia all’italiana al femminile

Muse di grandi divi, donne irresistibili di talento, hanno caratterizzato il primo secolo del cinema, grazie al loro umorismo tagliente, frutto dell’esperienza del teatro di rivista e del varietà, come la grande Tina Pica (in programma La nonna Sabella), la signorina snob Franca Valeri (Il vedovo, Il bigamo, Il segno di Venere, Un eroe dei nostri tempi), la superba e pluripremiata Monica Vitti (La ragazza con la pistola) e la donna simbolo del cinema nostrano Ave Ninchi (Domenica d’agosto). Nel ciclo non mancano anche le sexy e giunoniche attrici, che nel corso della carriera hanno fatto da spalla ai grandi comici, come Sophia Loren (Peccato che tu sia una canaglia), Stefania Sandrelli (Il federale), Silvana Mangano (Scusi lei è favorevole o contrario?), Claudia Cardinale (Il Magnifico Cornuto), Sylva Koscina (Ladro lui, ladra lei). Biglietto Euro 7.50, ridotto Cinetessera 2020 e studenti Euro 6.00.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome