Junior Cally: “Sono alcolista e dipendente dal sesso. Devo curarmi”

0

“Perché un passo prima? Perché ho deciso di fermarmi prima che sia troppo tardi”. Inizia così il lungo messaggio affidato ai social di Junior Cally (pseudonimo di Antonio Signore). L’ex cantante mascherato, nell’anticipare il nuovo disco, Un passo prima (in uscita il 10 settembre), annuncia l’inizio di “un percorso contro le dipendenze”.

Il rapper, contestato lo scorso anno a Sanremo per aver scritto in passato canzoni piene di violenza e sessismo, spiega come ha trascorsi gli ultimi due anni. “Questi sono stati due anni da incubo, dove tutti sapete che razza di inferno ho passato a livello mediatico. E non parlo “solo” del lockdown e delle difficoltà con le quali tutti abbiamo dovuto scontrarci nelle quattro mura di casa nostra. Senza girarci intorno: sono un alcolista – ha aggiunto – e, come già sapete, soffro da anni di DOC (disturbo ossessivo compulsivo). Nei momenti più bui di questo ultimo periodo, dove il DOC tornava ad essere padrone della mia vita trovavo rifugio nel bicchiere. Anche il sesso è diventato una malattia – continua – una dipendenza da curare, perché anche quello è diventato compulsivo, incontrollabile, irrefrenabile. Dunque ho deciso insieme allo psicologo che mi segue da tanto tempo che l’unica soluzione è quella di isolarmi per un po’. E dopo aver chiuso il disco e il resto, insomma dopo aver fatto in anticipo tutti i compiti per le vacanze, ho deciso di pensare a me e alla mia salute e ho deciso finalmente che era arrivato il momento di curarmi”.

Nell’immagine di copertina, scattata da Sebastiano Fernandez e realizzata da Blssnd, Junior Cally è ritratto nudo, senza tatuaggi, mentre riemerge dall’acqua come in un battesimo, una rinascita. Un nuovo inizio.

A gennaio, Junior Cally sarà invece live con due date speciali a Roma e Milano, organizzate da Friends & Partners. Queste le nuove date, dopo il posticipo a causa dell’emergenza sanitaria: 15 gennaio 2022 al Largo Venue di Roma e il 29 gennaio 2022 all’Alcatraz di Milano. Prevendite disponibili su http://www.ticketone.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome