Addio a Gianni Nazzaro, il cantante napoletano aveva 72 anni

0
Gianni Nazzaro
Foto dalla pagina Facebook "Gianni Nazzaro"

È morto Gianni Nazzaro. Il cantante napoletano avrebbe compiuto 73 anni il prossimo 27 ottobre. Si è spento a Roma, al Policlinico Gemelli, dove era ricoverato per un tumore.

Iniziò a cantare alla metà degli anni ’60 con lo pseudonimo di Buddy, ma fu nel decennio successivo che arrivò al successo. Nel 1970 vinse il Festival di Napoli in coppia con Peppino Di Capri, nel 1971 partecipò a Canzonissima e nel 1972, con Quanto è bella lei, la canzone più popolare del suo repertorio, vinse Un disco per l’estate.

Il più grande rimpianto della sua carriera risale al 1987, quando tentò di partecipare al Festival di Sanremo con una canzone che si intitolava Perdere l’amore. Non fu selezionato, ma l’anno dopo lo stesso brano fu presentato da Massimo Ranieri e vinse il Festival, diventando negli anni un classico della musica italiana.

In carriera Gianni Nazzaro ha partecipato sei volte al Festival di Sanremo, l’ultima nel 1994 con la Squadra Italia, super gruppo del quale facevano parte anche Nilla Pizzi, Wilma Goich, Toni Santagata, Rosanna Fratello, Wess, Jimmy Fontana, Giuseppe Cionfoli, Lando Fiorini, Mario Merola e Manuela Villa.

Nel suo curriculum figurano anche la partecipazione a quattro film e diverse serie televisive, nonché all’edizione 2014 del programma televisivo Tale e quale show.

Quanto è bella lei:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome