È morto Dusty Hill, fondatore e bassista degli ZZ Top

0
ZZ Top

Un altro lutto colpisce il mondo della musica. Oggi è infatti morto Dusty Hill, storico bassista degli ZZ Top. Aveva compiuto 72 anni lo scorso 19 maggio. Dusty Hill si è spento nel sonno nella sua casa di Houston. Sono stati gli altri due membri del gruppo, Billy Gibson e Frank Beard, a dare l’annuncio del decesso.

Dusty Hill nel 1969 era stato uno dei fondatori della band, nella quale è rimasto poi per i successivi 52 anni. Pochi giorni fa però  aveva dovuto saltare un concerto per quello che la band aveva definito «un problema all’anca». Oggi purtroppo è invece arrivata la tragica notizia del decesso.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome