Vasco Rossi a Trento: 120mila i biglietti in vendita, ci sarà anche una mostra

0
Vasco Rossi

Il 19 gennaio del 2020 un articolo pubblicato dal quotidiano L’Adige parlò per la prima volta della possibilità di un concerto di Vasco Rossi in Trentino. L’11 settembre del 2020 fu il presidente della Provincia Autonoma di Trento a confermare l’esistenza di una trattativa per un concerto a Trento nell’estate del 2021. Vasco su Instagram bollò la notizia come “una fake da venerdì sera”, ma con un proprio comunicato la Provincia Autonoma di Trento confermò che era al lavoro su quell’ipotesi.

Non era una fake news, anche se tutto è dovuto slittare di un anno a causa dell’emergenza sanitaria. Il 26 luglio di quest’anno, infatti, è arrivato l’annuncio ufficiale del concerto di Vasco Rossi a Trento il 20 maggio del 2022, con soundcheck previsto per il giorno precedente.

Oggi la Provincia Autonoma di Trento ha tenuto una conferenza stampa di presentazione e diverse testate giornalistiche, tra le quali la pagina di Bologna del Corriere della Sera e il Dolomiti, anticipano i contenuti della convenzione firmata dalla Provincia Autonoma di Trento con Big Bang srl e Giamaica srl. La convenzione la si trova all’albo pretorio della Provincia Autonoma di Trento, la delibera è la 1257 del 26 luglio.

L’area del concerto si trova a Trento, in località San Vincenzo di Mattarello. Sono previsti 120mila spettatori ed i biglietti saranno così suddivisi: 30mila PIT1, 35mila PIT2 e 55mila PIT3. La metà (10mila PIT1, 15mila PIT2 e 35mila PIT3) saranno inizialmente riservati ai residenti nell’Euregio (Trentino, Alto Adige e Tirolo).

Se il concerto non si potesse tenere per cause di forza maggiore, potrà essere recuperato entro il 31 dicembre 2022, salvo proroghe da concordarsi fra le parti.

Al soundcheck (chiamato nella convenzione data zero) potranno partecipare 18mila persone, fra le quali 300 residenti nell’area limitrofa all’arena, su invito della Provincia Autonoma di Trento.

Le iniziative collaterali prevedono la realizzazione di una mostra dedicata all’artista, l’intitolazione di un luogo a futura memoria del concerto, il conferimento a Vasco dell’onorificenza della Provincia Autonoma di Trento e l’organizzazione di un contest, chiamato Festival Trentino Rock, riservato a giovani artisti dell’Euregio. I sei finalisti si esibiranno nel pomeriggio del giorno dell’evento.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome