Federico Zampaglione sposa la sua Giglia Marra

0

Federico Zampaglione e Giglia Marra hanno detto sì. Il leader dei Tiromancino e l’attrice pugliese hanno scelto la terra di origine di Giglia per celebrare il loro amore.

Il matrimonio (organizzato dalla Wedding Planner Giulia Molinari) si è celebrato ieri, 11 agosto, nella Chiesa Madre Santa Maria Assunta di Mottola e gli sposi hanno poi festeggiato con i loro invitati ( 170) presso la Masseria Bonelli di Noci. Tutto è stato organizzato nei minimi dettagli tra green pass, tamponi e  tutti gli accorgimenti per evitare il contagio. Tra gli invitati avrebbe dovuto esserci anche la campionessa olimpica di marcia Antonella Palmisano, originaria anche lei di Mottola come Giglia, ma non ha potuto presenziare all’ evento. 

Gli sposi hanno indossato abiti di Deflorio (lo sposo) e di Alessandro Angelozzi Couture (la sposa). A  portare gli anelli una persona speciale, Linda,  la figlia undicenne che Zampaglione ha avuto con Claudia Gerini.

La sposa ha scelto il suo canale instagram per condividere la sua gioia: «Finalmente. È un sogno? Non mi svegliate! Grazie» scrive Giglia.

«Non è stato facile organizzare tutto in un mese e mezzo — ha detto Giglia il giorno prima del sì —. Per due anni abbiamo rimandato il matrimonio a causa del Covid. Poi, abbiamo fissato la data per il mese di ottobre del 2021, ma a fine giugno si è deciso di anticipare all’11 agosto per impegni di lavoro miei e di Federico. Senza dimenticare l’incognita virus, che avrebbe potuto far saltare i piani».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome