“Slow Gaber – Omaggio al signor G” all’Estate Sforzesca

0
Slow Gaber - Omaggio al signor G
@ Foto di Renzo Chiesa

Martedì 31 agosto l’Estate Sforzesca ospiterà una serata intitolata Slow Gaber – Omaggio al signor G: è un lungo percorso, molto vario, quello che sarà rivisitato con il contributo di alcuni artisti e filmati, anche inediti. Sarà infatti questa l’occasione per presentare per la prima volta al pubblico immagini esclusive di due grandi amici del Signor G: Enzo Jannacci, che canta Vincenzina e la fabbrica accompagnato alla chitarra dallo stesso Gaber, e la splendida interpretazione del brano La parola io fatta al Festival Gaber di qualche anno fa da Franco Battiato. Verrà inoltre proposto il monologo finale di Io quella volta lì avevo venticinque anni, l’ultimo spettacolo in prosa scritto da Gaber e Luporini che, grazie a Claudio Bisio, è stato possibile far conoscere al pubblico.
Giorgio Gaber è stato musicista, autore, interprete, presentatore, attore, commediografo, regista; ha vissuto nei locali, in tournée, in televisione, in teatro. È uno dei giganti dello spettacolo italiano, uno dei più popolari di sempre, singolare, unico. Ogni categorizzazione pare riduttiva per descrivere le arti di Giorgio Gaber.

L’anima dello show che andrà in scena al Castello Sforzesco di Milano sarà rappresentata dalla sentita reinterpretazione di alcuni brani di Gaber fatta da Morgan, davvero uno dei più originali e appassionati interpreti gaberiani. Particolare sarà la rilettura strumentale che la band diretta da Federica Pellegrinelli e formata da musicisti diplomati al CPM Music Institute, con il contributo di amici e intellettuali che porteranno sul palco la loro testimonianza, fra i quali Massimo Bernardini, Michele Mozzati, oltre a Claudio Trotta, presidente di Slow Music, e Paolo Dal Bon per la Fondazione Gaber.

Parteciperanno allo spettacolo anche artisti giovani ed emergenti insieme ad altri già noti, creando un caleidoscopio di voci, suoni, testimonianze ed immagini che dipingeranno quel grande capolavoro che è l’indimenticato Signor G.

Slow Gaber – Omaggio al Signor G è stato organizzato da Slow Music in collaborazione con la Fondazione Gaber ed è una delle iniziative del festival itinerante A.R.M.O.N.I.A. Il biglietto per assistervi costa € 10,00 € più prevendita e si può acquistare su Mailticket.

Slow Gaber - Omaggio al signor G

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome