“Il mansplaining spiegato a mia figlia” di Valerio Lundini al Carroponte Summer Village

0
Valerio Lundini al Carroponte - 1 settembre 2021 - © Foto: Riccardo Medana

Con lo spettacolo di Valerio LundiniIl Mansplaining spiegato a mia figlia” al Carroponte di Sesto San Giovanni (Milano), settembre è partito in quarta con un’entusiasmante performance di uno dei comici italiani più originali del momento.

Il suo programma “Una pezza di Lundini” ha ormai acquisito uno status di cult, tanto che Nino Frassica ha eletto Lundini suo erede naturale. Come dargli torto? Il parallelismo generazionale c’è: noi figli che aspettiamo l’appuntamento serale su Rai2 come i nostri genitori aspettavano Indietro Tutta. E il giorno dopo tutti a parlarne, a citarlo, a diffondere meme via etere. La generazione Boris è affamata di quel tipo di scrittura irriverente e illuminata che non cerca di arruffianarsi il pubblico trasformando situazioni reali in noiose iperboli. È proprio l’assenza di realismo, l’assurdità a creare empatia, a divertire.

E infatti lo spettacolo è divertente. Anzi, scomodiamolo questo superlativo: divertentissimo! In questo articolo non ci saranno reali anticipazioni, proprio per non rovinare il gusto della scoperta a chi lo vedrà in altre date. E poi perché non so se si può dire.

La platea del Carroponte aspetta l’inizio dello spettacolo curiosa di sapere se Lundini riuscirà a reggere un one-man-show senza una spalla che possa esaltarlo contrastando il suo approccio surreale alla realtà. La risposta è sì. Questo perché la spalla siamo noi, in una sorta di dialogo costante con lui che anticipa risposte a domande mai poste ma perfette negli sketch che si susseguono senza intoppi. Anche se poi, in realtà, scopriamo che la spalla ideale di Lundini è proprio Lundini. Una meta-spalla, un Lundini che va in risonanza con sé stesso. Ed è tutto bellissimo.

In tutto ciò, passiamo la serata a chiederci se quel malleolo se l’è rotto veramente, o se è solo un pezzetto del mosaico che compone il suo spettacolo. Questo perché Lundini ci ha abituati a mettere in discussione ogni sua sillaba, della serie: ma fa sul serio o sta scherzando? A leggere le recensioni di spettacoli precedenti pare però che sia tutto reale e il tutto sapientemente incastrato nella scaletta della serata. Perché a metterci una pezza, Lundini è sempre il migliore.

Le foto dello spettacolo di Valerio Lundini al Carroponte di Sesto San Giovanni, 1 settembre 2021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome